VIDEO - Spud in radio: "A Napoli è tornato il sole! Al 99% a gennaio un nuovo rinforzo. Insigne..."


Alessandro Sepe
Video
29 NOV 2019 ORE 15:23

Spud, insider di calciomercato, è intervenuto ai microfoni di Radio Nuovo Sport Show. Sono tanti gli spunti offerti da Spud.

Il noto insider di calciomercato Spud, molto seguito su Twitter, è intervenuto nel corso di Punto Nuovo Sport Show in onda su Radio Punto Nuovo, parlando del chiarimento avvenuto oggi tra De Laurentiis e i calciatori a Castel Volturno, ha affermato: “E’ tornato il sole in casa Napoli, le multe sono state abbassate. La situazione più delicata è però con Insigne, Lorenzo ha subito molto il peso della fascia da capitano e si sta pensando seriamente di spostarla. Non escludo in caso di offerta congrua che il calciatore a giugno possa lasciare il Napoli. Migliora invece la situazione Allan”.

Spud ha poi aggiunto: "Callejon non sarà ceduto a gennaio, tutti i big non partiranno nel corso del mercato invernale, discorso a parte per Younes. Al 99% arriverà un nuovo centrocampista a gennaio anche per pararsi dalla possibile cessione di Allan a giugno, a fine stagione ci sarà una rivoluzione. Ancelotti non sarà il tecnico del Napoli per la prossima stagione. C'è un asse di mercato tra Verona e Napoli, uno dei giocatori nel mirino è Amrabat per giugno. Cavani a gennaio? Non mi arriva niente in questo senso. Ronaldo? A fine stagione al 70% lascerà la Juventus con destinazione Inghilterra. La Juventus di Sarri punta su Icardi".

Per ascoltare l'intervento completo di Spud in radio clicca sul play sottostante:

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CLASSIFICA SERIE A - La Roma ferma l'Inter e va a +9 sul Napoli, ma Ancelotti ha una grossa chance!PRIMA PAGINA CORRIERE - Ancelotti vinci, altrimenti guai grossi! L'Inter frena, per Sarri esame Ciro
Zoff: "Ancelotti risolverà i problemi del Napoli, ma deve aiutarsi da solo! Nello spogliatoio..."FOTO - Napoli, striscione Curva B: "Tu che vai allo stadio, diserta! Per stare vicino a tuo figlio..."
VIDEO - Boavista-Benfica 1-4, doppietta di Vinicius: l'ex Napoli ancora una volta decisivoInter, Conte bacchetta i tifosi: "Così non va! Mi preme dire una cosa importante a tutti"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.