VIDEO - Rinvio e pallone altissimo: stop pazzesco di Mister Gerrard in panchina! Guardate le mani...


Redazione
Video
6 AGO 2019 ORE 20:22

L'ex calciatore del Liverpool, oggi allenatore dei Rangers, si è prodotto in una giocata straordinaria addomesticando un pallone piovuto dal cielo.

Nel recente passato Steven Gerrard è stato l'idolo indiscusso della tifoseria del Liverpool: il capitano, il cuore della squadra, il genio e il simbolo dell'appartenenza. La Kop vibra da sempre per lui e probabilmente lo fa anche oggi che è diventato un allenatore. Al momento guida i Rangers, ma in futuro non è da escludere che uno dei più grandi calciatori che l'Inghilterra abbia mai conosciuto non possa tornare ad Anfield a dirigere la sua squadra del cuore. 

Oggi Gerrard, nato il 30 maggio del 1980, è un uomo di 39 anni, ancora in forma: spesso va a giocare con la squadra delle leggende e delizia ancora il pubblico con le sue giocate. Il vizio di incantare, infatti, gli è rimasto. E così anche da allenatore, in panchina, se gli arriva un pallone come nell'ultimo match, lui non può far altro che sfoderare la sua classe innata, istintiva. L'ultimo stop è da impazzire: rinvio dalle retrovie, pallone altissimo: lui lo addomestica con i mocassini, in giacca e cravatta, e con le mani conserte. Vedere per credere.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Icardi ultimatum! Ancelotti ha fretta, De Laurentiis avvisa MauritoPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Juventus, a chi la dai questa maglia? Sanchez sì, Dybala noRAI - Se sfuma Icardi arriva Llorente! C'è l'accordo con il giocatore. Verdi bloccato da Ancelotti
GRAFICO RAI - Serie A, la griglia campionato. Napoli secondo. Atalanta quinta, il Milan è ottavoClaudia Garcia: "Campionato? Inter favorita, non credo che Sarri vincerà lo Scudetto. Il Napoli..."RAI - Icardi, colpo di scena! L'Inter ha l'accordo con il Monaco. Offerto ingaggio da 12 milioni
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.