VIDEO - Lavezzi dice addio al calcio! Pocho in gol nell'ultima sua partita: occhi gonfi di lacrime


Alessandro Sepe
Video
27 NOV 2019 ORE 18:08

Ezequiel Lavezzi ha segnato nella sua ultima gara da calciatore, l'argentino è apparso molto emozionato.

Ezequiel Lavezzi ha deciso di dire addio al calcio, una decisione che era nell'aria. L'annuncio è stato fatto dallo stesso calciatore al termine della gara tra Hebei Fortune e Guangzhou Evergrande: "Questa partita la ricorderò per sempre perchè è l'ultima della mia carriera. Voglio godermi i miei figli, la mia famiglia. E' il momento giusto per prendere questa decisione", ha aggiunto Lavezzi, pur lasciando uno spiraglio aperto: "Diciamo che è quasi sicuro al 100%".

Il Pocho ha segnato l'unico gol della sua squadra, l'argentino aveva gli occhi gonfi di lacrime dopo aver spedito il pallone di testa in rete. Esploso nel San Lorenzo, Lavezzi è sbarcato in Italia nel 2007, acquistato dal Napoli: in cinque stagioni colleziona 188 presenze e 48 reti, conquistando anche una Coppa Italia. Nell'estate 2012 si è trasferito nel PSG per circa 30 milioni di euro.

Per vedere il video della rete di Lavezzi scorri il filmato fino al minuto 5:

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - ControNapoli, esordio shock per Gattuso: va tutto alla rovescia!PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Parma letale, ahi Gattuso! Fame Juve, nervi Inter: Conte in silenzio
Marani: "Gattuso ha un problema da risolvere nel Napoli, riguarda Lorenzo Insigne"Tifoso del Napoli in diretta a Kiss Kiss: "Ero in Curva B, gli steward hanno chiesto agli Ultras di..."
Balzaretti: "Koulibaly, che ingenuità! Non è facile per Gattuso, ma a Napoli farà bene perchè..."Tonfo Napoli, superato record negativo della stagione 2007-2008. Ma Reja non aveva una squadra simile
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.