VIDEO - "Grazie, mi dai il sorriso in questi brutti tempi", Mertens alimenta la polemica con una dedica


Redazione
Video
30 NOV 2019 ORE 17:21

Parole chiare e forti di "Ciro" che vanno ad alimentare le polemiche dopo l'incontro con il presidente Aurelio De Laurentiis.

Ieri c'è stato il tanto atteso confronto tra Dries Mertens ed il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Il clima non era dei migliori perchè il calciatore belga non ha gradito la multa e la mancanza di serenità anche nei rapporti con i tifosi che sono sempre stati dalla sua parte e dei calciatori in questi anni. Nonostante il buon risultato ottenuto a Liverpool contro i campioni d'Europa in carica e nonostante gli ultimi segnali distensivi da parte del presidente, evidentemente non ci sono ancora del tutto i presupposti per tornare a sorridere.

Ed è stato proprio il belga a riaccendere la polemica sui social condividendo una video-story su Instagram in cui accoglie Tommaso Starace, magazziniere del Napoli, rientrato al lavoro dopo un incidente. Ma sono le parole che accompagnano il video a fare discutere; il talento classe '87 ha infatti scritto: "Grazie per darmi il sorriso in questi brutti tempi". Parole chiare e forti che vanno a sommarsi alle polemiche che hanno investito la società partenopea in quest'ultimo periodo e che vedono proprio in Mertens uno degli elementi più discussi. Rinnova o non rinnova? Questo è il problema. Ma non è l'unico. 

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CLASSIFICA SERIE A - La Roma ferma l'Inter e va a +9 sul Napoli, ma Ancelotti ha una grossa chance!PRIMA PAGINA CORRIERE - Ancelotti vinci, altrimenti guai grossi! L'Inter frena, per Sarri esame Ciro
Zoff: "Ancelotti risolverà i problemi del Napoli, ma deve aiutarsi da solo! Nello spogliatoio..."FOTO - Napoli, striscione Curva B: "Tu che vai allo stadio, diserta! Per stare vicino a tuo figlio..."
VIDEO - Boavista-Benfica 1-4, doppietta di Vinicius: l'ex Napoli ancora una volta decisivoInter, Conte bacchetta i tifosi: "Così non va! Mi preme dire una cosa importante a tutti"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.