VIDEO - Chiariello-Iannicelli, dopo la lite furiosa in diretta scoppia la pace e il bacio tra i due


Luca Cirillo
Video
13 FEB 2020 ORE 17:02

Momenti di tensione negli studi di Canale 21 tra i due giornalisti che poi hanno chiesto scusa al pubblico stringendosi la mano.

Nella serata di ieri, dopo Inter-Napoli, negli studi di Canale 21, è scoppiata improvvisamente una lite furibonda tra Peppe Iannicelli ed Umberto Chiariello. I due giornalisti si sono accusati a vicenda, in particolare il secondo ha sottolineato al primo che non è giusto dire che i calciatori del Napoli "non si sono comportati da uomini". Sono volate parole grosse anche sul tema degli errori arbitrali con Chiariello che ha tuonato: "Peppe, tu rispetto a Casarin sei una caccola, quando parla lui devi stare zitto".

Insomma, toni molto accesi con Gianni Improta che ha provato a stemperare. Non è certamente stato uno spettacolo degno di due professionisti molto seguiti ed apprezzati. Ed infatti, a fine trasmissione i due si sono scusati con il pubblico e hanno fatto anche pace con un passo indietro reciproco. Il clima è tornato sereno e scherzoso con Chiariello che si è alzato dalla sua postazione per andare a stringere la mano al collega dandogli anche un bacio sulla guancia. Ecco le immagini:

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Gattuso: "Rinnovo col Napoli? Ho giurato di non dire nulla dopo quanto accaduto. Mertens fenomeno..."Gattuso torna a parlare di Allan: "Mi porto avanti con il lavoro: so che ha ricevuto offerte importanti, ma..."
Napoli, distorsione al ginocchio per Hysaj. L'albanese rischia un lungo stop: i dettagliCagliari-Napoli, Mertens è decisivo. Iannicelli: "C'è una cosa che non mi è piaciuta"
PAGELLE MEDIASET - Cagliari-Napoli, colpo da biliardo di Mertens! Bene Demme, un solo insufficienteCagliari, Joao Pedro: "Impensabile fare i risultati del girone d'andata, Napoli forte! Ai tifosi dico..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.