Sapete perchè i napoletani amano ancora Sarri? Guardate questo video e capirete il perchè


Francesco Manno
Video
10 MAG 2019 ORE 11:45

Maurizio Sarri, allenatore del Chelsea, è riuscito a conquistare la finalissima di Europa League. Il mister dei Blues sfiderà l'Arsenal.

Inutile nasconderlo: ieri sera una grande parte dei tifosi napoletani ha tifato per il Chelsea. Naturalmente non si tratta di amore improvviso. I supporters campani hanno ancora nel cuore Maurizio Sarri. Perché legarsi così tanto ad un allenatore che, come sostiene qualche critico, non ha vinto nulla a Napoli? La risposta sta nelle emozioni che l'attuale coach del Chelsea è riuscito a trasmettere alla piazza.

Non ci riferiamo solo al suo splendido gioco, ammirato in tutta Europa. Sarri ha regalato un sogno ai napoletani. Quando i partenopei scendevano in campo si aveva la sensazione che potessero battere tutti, anche avversari decisamente superiori. Sarri è stato l'unico allenatore a tenere veramente testa alla fortissima Juventus. E non solo per 90 minuti, ma per una intera stagione. Sarri ha poi alimentato l'amore dei napoletani con le sue parole. Ricordate come si presentò al Chelsea? Prima di parlare della sua nuova avventura in Premier League, disse: "Prima di tutto voglio ringraziare i tifosi del Napoli per quello che mi hanno dato in questi tre anni. Li amerò per sempre". Da quel momento Sarri è entrato nel cuore di tutti coloro che amano davvero il Napoli! Clicca qui per guardare il video.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Cucchi sottolinea: "Lozano colpo del Napoli! In troppi stanno sottovalutando il suo acquisto"Modugno: "Lozano out con la Fiorentina. Messicano in cima alla lista di Ancelotti. La posizione in campo..."CM.IT - Paratici lascia gli uffici bianconeri di Milano dopo incontro con due agenti. Da Dybala a Icardi...
RETROSCENA - Icardi cancellato, Conte stringe la mano a tutti tranne che a lui! C'è un altro indizioSKY - Lozano acquisto record, c'è un'intenzione seria del Napoli. Si stringere per LlorenteBucchioni: "Icardi rischia di smettere di giocare a calcio, l'Inter non si piegherà a lui"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.