Ultimatum del Napoli, ma che polveriera: la "nuova" squadra di Hamsik ha cambiato allenatore


Redazione
Varie
11 FEB 2019 ORE 17:13

La nuova squadra di Hamsik nel frattempo ha cambiato persino allenatore, addio Schuster, panchina ad un tecnico sudcoreano.

"La trattativa con il Dalian per Hamsik è complessa e ancora in prognosi, non c’è stata nessuna comunicazione definitiva. Il Napoli non è terra di conquista, di nessuno. Il presidente De Laurentiis ci tiene alla dignità della società: porta avanti le condizioni per la cessione definitiva, ma senza porre alcuna modifica da parte di terzi". Il legale del Napoli, Mattia Grassani, è intervenuto a Radio CRC per fare il punto sul trasferimento di Hamsik al Dalian. "Essendoci otto ore di fuso orario tra Italia e Cina, ed essendoci soprattutto modi di ragionare differenti, la trattativa diventa sempre più complessa. I tempi sono garantiti adeguatamente alla volontà del calciatore di poter affrontare questa grande opportunità. Gli aspetti economici sono fondamentali, siamo comunque a buon punto".

Mentre cerca di portare avanti la trattativa per Hamsik, il Dalian ha annunciato il cambio di allenatore: esonerato Bernd Schuster, panchina affidata al sudcoreano Choi Kang-Hee. Come evidenzia Sky Sport, Schuster era alla guida del club dal marzo 2018. Tra le varie esperienze da allenatore di Choi Kang-Hee, spicca quella come ct della Corea del Sud tra il 2011 e il 2013.

Potrebbe interessarti
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.