Ricavi commerciali, Napoli 19esimo: che crescita! La Juventus con Ronaldo fa meglio dell'Inter


Redazione
Varie
15 GEN 2020 ORE 10:35

Il club di Aurelio De Laurentiis è in crescita anche per quello che concerne i ricavi commerciali nella stagione 2018/19.

Il Barcellona, come riporta calcioefinanza.it, è la società di calcio con i maggiori ricavi commerciali nella stagione 2018/19. Secondo le rilevazioni della Deloitte Football Money League, il club catalano ha visto i propri ricavi commerciali balzare del 18,88% a 384 milioni di euro nella scorsa stagione, salendo al primo posto nella graduatoria.  Al secondo posto si posiziona il PSG, quinto nella passata stagione, che fa registrare ricavi pari a 363 milioni (+15,99% rispetto al 2017/18), mentre il podio è chiuso dal Bayern Monaco, i cui ricavi commerciali sono cresciuti del 2,24% a 357 milioni di euro. La top 5 è completata da Real Madrid (355 milioni, -0,4%) e Manchester United (317 milioni, +0,3%).

Per le italiane, il primo club è la Juventus con 186mln e un incremento quasi del 30% rispetto all'ultima stagione. Poi c'è l'Inter con 155 (crescita del 4,5%). Al 18esimo posto la Roma (55mln) mentre il Napoli al 19esimo posto con 46mln e un +10,5% rispetto ai 42 dell'ultima stagione. Particolare il dato del Milan, 16esimo con 60mln che però significa -14,5% che lo porta ad uscire dalle prime 20 per fatturato in Europa a causa dei risultati negativi di tutti questi anni che hanno ridotto una parte di sponsorizzazioni.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
VIDEO - Rrahmani, azioni difensive e giocate del nuovo centrale del Napoli! Un colosso di 192 cmLaudisa: "Mercato del Napoli è terminato, Roma su Mertens. Su Callejon..."
Di Marzio annuncia: "Ha firmato con il Napoli! Contratto di cinque anni da 1,8 milioni di euro"UFFICIALE - Ashley Young è dell'Inter, Conte esulta: definite le cifre dell'affare
SKY - Rrahmani-Napoli, c'è la firma! Le cifre dell'affare. Lunedì ci sarà il tesseramentoSimeone: "Morata sul filo del fuorigioco come Inzaghi. Senza Var andava perchè era alla Juve!"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.