Pompameo: "Allegri è stato accostato al Napoli". Montuori gli risponde: "Ti dico una cosa sicura"


Redazione
Varie
10 OTT 2019 ORE 22:07

Angelo Pompameo, giornalista, ha parlato nel corso del programma Tifosi Napoletani, trasmissione in onda sull'emittente televisiva Tele A.

Il giornalista Angelo Pompameo ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione Tifosi Napoletani, programma in onda sull'emittente Tele A. Ecco le sue parole: "Carlo Ancelotti via da Napoli? Non scherziamo, chi potrebbe sostituirlo? Io sono ancora fiducioso, sono convinto che il Napoli si riprenderà. I partenopei sono stati anche molto sfortunati finora. Se avessero vinto il match contro il Cagliari, ora faremmo altre valutazioni sulla stagione degli azzurri".

Angelo Pompameo ha poi aggiunto: "Pensate che Massimiliano Allegri, ex allenatore della Juventus, è stato addirittura accostato al Napoli". Pronta la replica del conduttore di Tifosi Napoletani e capo storico della curva B dello stadio San Paolo, Gennaro Montuori: "Ti dico una cosa sicura: Allegri non sarebbe mai accettato di buon grado a Napoli perché troppo identificato con il mondo Juventus. Fidatevi, uno come lui non può essere adatto a una realtà come quella partenopea".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
SKY o DAZN? Ecco dove sarà visibile Napoli-Verona, la programmazione completaLuca Toni: "Ribery devastante, da Balotelli vogliamo i fatti. Il mio giudizio sul Napoli di Ancelotti"
Foti: "Godo nel vedere Di Lorenzo a Napoli!". Poi rivela: "Faceva fatica a trovare un contratto..."Renica: "Insigne deve adeguarsi ad Ancelotti e non il contrario! Inizio disastroso: il motivo"
Pistocchi: "Clamoroso, Saoud Al Thani pronto ad acquistare un club italiano! C'è il primo indizio"Altamura: "Rapporto ADL-Ancelotti tra il cinque e il sei! Futuro del mister, gira una clamorosa voce"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.