Koulibaly nella squadra AIC 2018-2019! Il senegalese scherza: "Mia moglie non sarà contenta"


Giambattista Cucci
Varie
2 DIC 2019 ORE 23:27

Kalidou Koulibaly è stato inserito nella squadra AIC 2018-2019. Il difensore senegalese ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Serata di premiazioni al MegaWatt Court di Milano, dove questa sera è andata in scena la nona edizione del Gran Galà del Calcio, organizzato dall'assocalciatori e condotto da Diletta Leotta. Saranno premiati nel corso della serata i protagonisti, sia maschili che femminili, del campionato 2018-2019. A sceglierli, una giuria d'eccezione. Ecco la squadra AIC 2018-2019: Handanovic, Cancelo, Chiellini, Koulibaly, Kolarov; Barella, Pjanic, Ilicic; Ronaldo, Zapata, Quagliarella.

Kalidou Koulibaly compare nei quattro migliori difensori (inseme a Chiellini, Kolarov e Cancelo) della stagione 2018-2019. Il difensore senegalese è stato premiato da Diletta Leotta e ha dichiarato:  "Sono molto felice di essere qui stasera, l'anno scorso non sono potuto venire perchè avevo una partita da giocare. Mia moglie non sarà molto contenta perchè non c'è più posto per questi premi, penso che me li nasconderà (ride, ndr)". 

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
VIDEO - Editoriale di Chiariello: "Il Napoli ha vinto una gara noiosa. Gattuso ha trovato l'uovo di Colombo"Fontanella: "Vicenda Allan, il fuoco cova sotto le ceneri! Napoli, versione 'Ikea' di squadra"
Caos Juventus, per Sarri prime contestazioni. Il plateale gesto di Dybala ai tifosi fa discutereIl Napoli batte il Cagliari, Marolda: "Mertens goal! L'Europa League non sarà chissà cosa..."
Gattuso: "Rinnovo col Napoli? Ho giurato di non dire nulla dopo quanto accaduto. Mertens fenomeno..."Gattuso torna a parlare di Allan: "Mi porto avanti con il lavoro: so che ha ricevuto offerte importanti, ma..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.