Juventus, l'offerta per Allegri: rinnovo di un anno e piccolo aumento. Giocatori in chat su WhatsApp


Redazione
Varie
16 MAG 2019 ORE 10:07

La Juventus avrebbe messo sul tavolo del tecnico livornese il rinnovo fino al 2021 con un leggero adeguamento dell'ingaggio.

C'è grande attesa per conoscere il futuro della panchina della Juventus. Ieri Agnelli e Allegri infatti hanno depistato tutti lasciando la Continassa nel pomeriggio senza incontrarsi. I due però secondo La Stampa si sarebbero poi visti in serata, lontani da occhi indiscreti. La Juventus avrebbe messo sul tavolo del tecnico livornese il rinnovo fino al 2021 con un leggero adeguamento dell'ingaggio che salirebbe dagli attuali 7,5 milioni di euro netti a stagione fino ad otto.

A questo punto resta da capire se l'offerta bianconera basterà per convincere Allegri che chiede soprattutto garanzie tecniche. L'idea dell'allenatore infatti è quella di una mini-rivoluzione che tra le altre cose prevederebbe le cessioni di Cancelo, Dybala e forse Pjanic.Al momento, come detto, sul futuro di Allegri non ci sono certezze tanto che secondo Il Corriere dello Sport fino alla tarda serata di ieri anche i giocatori della Juventus si sono messaggiati tra loro su WhatsApp per saperne qualcosa di più.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CRONACHE - Icardi, De Laurentiis vuole bruciare la Juventus sul tempo: nuova mossa del NapoliUFFICIALE - Sarri ha la polmonite, brutta tegola per la Juventus: il comunicato del clubMele: "Lozano richiesta esplicita di Ancelotti, è un grande colpo! James? Situazione diversa"
Icardi-Juve, Giordano scettico: "Devono sistemare 7 giocatori. Alcuni hanno ingaggi da 7,5!"SPORTITALIA - Llorente-Napoli, contatti con Ancelotti. Situazione legata a Icardi: i dettagliUgolini: "James? Zidane non l'ha mai preso in considerazione! Per Icardi giorni decisivi"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.