Juventus, c'è preoccupazione a Torino: "Napoli più giovane, i 30 minuti con gli azzurri..."


Redazione
Varie
11 SET 2019 ORE 15:35

La redazione del portale a tinte bianconere ha fatto il punto della situazione della Juventus dopo la sconfitta con il Napoli.

I tre gol presi dal Napoli nell'ultima partita di campionato hannoa allarmato l'ambiente bianconero in vista della ripresa del campionato. Ecco quanto riporta la redazione di TuttoJuve.com: "La Juventus ha l'età media più alta della serie A e sabato incontrerà la formazione con l'età media più bassa, almeno dopo l'utilizzo delle prime due giornate. Si tratta di una bella differenza, con i 23,6 anni della Fiorentina, contro i 29,7 della Juventus, un bel gap di circa sei anni di media che potrebbe pesare a livello di freschezza dopo la pausa delle nazionali che comunque ha stancato alcuni elementi".

Poi aggiunge: "Le concorrenti in Italia sono più giovani, il Milan con 24 anni, il Napoli 26,8 e l'Inter 27,9 come la Lazio e la Roma 25,9. I bianconeri sono esperti, ma giocando tante partite bisognerà essere bravi, molto bravi nella gestione degli uomini, nel turnover e nel scegliere la giusta alternanza per non sovraccaricare i giocatori. Il calcio di Sarri, poi, è sicuramente un gioco che porta molto all'intensità, al pressing e tutti i giocatori sono spremuti, per questo, bisognerà gestirli bene. Sarri ha dimostrato nella scorsa stagione di essere capace a gestire gruppi numerosi e con tanti impegni, arrivando in crescendo nel finale di stagione. Queste prime partite sono state utili per provare la squadra e trovare una base, ma le prossime lo saranno ancora di più per utilizzare più giocatori della rosa e per non trovarsi nella situazione della mezz'ora finale con il Napoli in cui la squadra, anche fisicamente, è andata in difficoltà".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
GAZZETTA - Elmas nuova stella del Napoli! De Laurentiis gognola, plusvalenza enorme all'orizzonteIL MATTINO - Mertens-Napoli, rinnovo difficile. Il Dalian spinge, ci sono altre quattro ipotesiInsigne: "Il mio parere su Conte e Sarri. Maksimovic fortissimo, ho un messaggio per Chiellini"
Juventus, scandalo ultras! Arrestati in 12 per violenza ed estorsione: "Capillare strategia criminale"IL MATTINO - Mertens, rinnovo difficile. Il Napoli lo considera "vecchio", la reazione del belgaInsigne: "Il discorso con De Laurentiis rimane tra di noi. Non scelto Raiola per andare via! Elmas..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.