Il Napoli segue Sebastian Sforza! Il baby argentino fa impazzire anche Juve e Roma. Cifre e dettagli

Redazione » Varie15 MAR 2019 ORE 21:22

Anche il Napoli sta seguendo Juan Sebastian Sforza, giovanissimo centrocampista argentino.

Si chiama Juan Sebastian Sforza, regista del Newell’s Old Boys, classe 2002, un talento assoluto. Come riferisce TuttoSport piace molto a Juventus, Roma e Napoli. Si può chiudere a 1,5 milioni di euro. Ennesimo prodotto del vivaio del club rosarino del Newell’s Old Boys, Juan Sebastián Sforza è stato il capitano della seleccion Under 15  dell’argentina che ha vinto il Sub 15 sudamericano lo scorso novembre. Il Newell’s ha da sempre una particolare predisposizione nel “lanciare” tra i professionisti ragazzi dal notevole talento, evidentemente da quelle parti sanno formare molto bene i giovani calciatori, talvolta facendogli svolgere anche particolari iniziative extracalcistiche, proprio come è successo a Sforza e ad alcuni suoi compagni.

Juan Sforza è un centrocampista con compiti di regia, un elemento in grado di dare ordine e profondità alla manovra della sua squadra; abile sia in fase d’impostazione, sia in quella d’interdizione, dove recupera palloni in modo determinato, mostrando la tipica “garra” argentina. Ha una visione di gioco periferica ed inoltre non disdegna gli inserimenti offensivi, in sostanza è un giocatore completo, moderno, che sembra potersi adattare perfettamente a contesti agonistici più impegnativi come quelli europei.

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
GAZZETTA - Un acquisto per ruolo: Giuntoli guarda anche la Serie A. In attacco piace KouameTUTTOSPORT - Ancelotti non vuole puntare su Hysaj: il Napoli fissa il prezzo. Due i possibili sostitutiGAZZETTA - Il Napoli può perdere Allan. Ancelotti ha fatto una richiesta. Due obiettivi, Lazaro in pole
GAZZETTA - Juventus, cessione illustre per arrivare a Chiesa. Il Napoli si è mosso prima di tuttiIL MATTINO - Infortunio Insigne, si allungano i tempi di recupero? Ecco quando potrebbe tornareVenerato: "Bennacer-Napoli, la verità. Ancelotti doveva andare all'Arsenal: Arsene Wenger..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.