"Grazie per i disastri!". Marotta bersagliato dai tifosi dell'Inter: "Qui non è la Juve! Conte, Icardi e..."


Redazione
Varie
15 MAR 2019 ORE 20:40

Critiche feroci per l'amministratore delegato: "Come alla Juve, a gennaio non è intervenuto sul mercato. Peccato che l'Inter avesse bisogno di un terzino".

Sulle pagine di Calciomercato.com, un tifoso dell'Inter si scaglia contro Marotta. Ecco quanto si legge sul blog del noto giornale on line: "Quando credevamo che i suoi servigi alla Juve fossero finiti, ci sta stupendo tutti demolendo in pochi mesi l'Inter, acerrimo avversario che sembrava rialzarsi grazie al buon lavoro di Ausilio che tra plusvalenze e parametri zero aveva imbastito una buona squadra e Spalletti che pur con i suoi limiti aveva tenuto coeso il gruppo".

Poi il tifoso aggiunge: "L'Inter, che contro i tedeschi dell'Eintracht va subito  in svantaggio ed è incapace di far nulla, fa quasi tenerezza anche a chi è Juventino se non fosse per il vivido ricordo dei festeggiamenti nerazzurri per la Juve in B nel 2006... dopo quasi 13 anni la Juve è vicina all'ottavo scudetto consecutivo, ha in campo tra i suoi Ronaldo il miglior giocatore con Messi al mondo ed ha demolito col 3-5-2 l' Atletico dell' ex INTER Simeone; invece l' Inter è ancora da ricostruire, dal 2010 dopo il triplete, sempre un cantiere aperto ed un via vai di addetti che cambiano il progetto, sostituiscono uomini e non ne cavano un ragno dal buco. La storia si vede a chi HA DATO RAGIONE. Tornando alla cronaca si vede come Marotta abbia voluto imporre la rigidità Juve anche in casa Inter, con risultati disastrosi. Ha abbacchiato ed innervosito Nainggolan con esclusione per il ritardo ripetuto agli allenamenti: giocatore che prende la cosa come un mezzo scaricamento, che gioca sotto voglia e solo dopo un lungo lavoro di ricucitura di Spalletti sembra un po' recuperato".

Quindi il tifoso ha concluso così: "Poi ha deciso di fare come alla Juve: a gennaio sul mercato non si interviene! Peccato che l'Inter avesse bisogno quantomeno di un terzino di livello e a questo punto pure di un centravanti di peso da tenere in panchina se non altro da mettere invece di Ranocchia centravanti che è cosa ridicola. Poi ha deciso di iniziare a flirtare con Antonio Conte per la panchina del prossimo anno delegittimando di fatto Spaletti, che ha perso carisma di fronte alla squadra e spesso si è dovuto difendere in conferenza stampa da domande sull'argomento con risposte anche piccate. Un commento sull'eventuale arrivo di Conte all'Inter: Conte è quello che il 5 maggio 2002 diceva cose assurde contro l'Inter, il più anti-interista nello spogliatoio Juve... insomma prevedo, se arriva in nerazzurro, un bel Lippi bis. Infine il capolavoro Icardi: un comandante deve sapere quando fare il muro contro muro o piegare il capo per il bene comune. Se l'Inter avesse avuto tanti centravanti sarebbe stato giusto andare giù duro contro il Wanda boy che chiede il rinnovo con aumento ogni 6 mesi. Peccato che l'Inter abbia il solo Lautaro che poi non è centravanti da cross alti, d'area. Con CR7 che piglia 30 milioni l'anno, 8,5 l'anno per Icardi vi sembrano troppi? Secondo voi all'estero non cè chi è disposto a dargliene anche 10 o 12? Meglio così con Icardi fuori rosa, cartellino svalutato e  l'Inter che esce mestamente dall'Europa League con Esposito Merola e Ranocchia centravanti? Ora che il gruppo si è coalizzato contro l'ex capitano assieme alla curva, Maurito non è più integrabile. Domenica va in onda il derby col Milan... personalmente è partita da 1X2, ci sarà di sicuro una reazione e se l'Inter riesce a giocare di rimessa con Keita ed il pur altalenante Peresic può pure vincere... In ogni caso senza Icardi c'è il problema del gol e pure la qualificazione in Champions è a rischio se la vecchia volpe Ranieri trova la quadra della Roma che come rosa è superiore".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Criscitiello: "Giuntoli è al lavoro per un attaccante. Inter, a breve il primo acquisto per Conte?"Padovan si sbilancia: "Fugati gli ultimi dubbi: Sarri sarà il nuovo mister della Juventus!"Garics su Castagne: "Lo preferisco ad Hateboer, potrebbe essere un acquisto importante. Sulla Juve..."
Criscitiello: "Nuovo allenatore Juventus: Agnelli ha già deciso! Nei prossimi giorni l'annuncio?"Marino: "Asse Napoli-Atalanta? È credibile, si è creata corsia preferenziale. Giuntoli e Sartori..."Incredibile a Milano! Striscioni ovunque contro la Curva A: "Siete la vergogna del mondo ultrà"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.