Futuro Neymar, Tuchel: "Se chiariscono, giocherà", colpo di scena clamoroso sullo sfondo


Redazione
Varie
24 AGO 2019 ORE 16:21

Il tecnico del PSG ha parlato della situazione relativa all'attaccante al centro di un vero e proprio intrigo di mercato.

In casa Psg tiene sempre banco il futuro di Neymar. Come riporta Sportmediaset.it, tocca a Tuchel fare il punto della situazione, evidenziando alcuni segnali distensivi tra il brasiliano e il club. "Neymar è sempre più in forma, ha fatto tutti gli allenamenti con qualità e intensità - ha spiegato il tecnico -. Ma la situazione è sempre la stessa e la posizione della società è chiara: finché la situazione non si chiarisce non giocherà". "Se la situazione viene chiarita prima di domani, giocherà. In caso contrario, no - ha aggiunto-. Dobbiamo adattarci". 

Bastone e carota, insomma, con un probabile clamoroso colpo di scena sullo sfondo. La telenovela di mercato dell'estate, infatti, potrebbe concludersi con un nulla di fatto. Secondo l'Equipe, Neymar potrebbe restare al Paris Saint-Germain lasciando a bocca asciutta Barcellona e Real Madrid. Con la fine del mercato sempre più vicina, il club parigino non ha ancora ricevuto un'offerta congrua al valore del brasiliano e per questo ora sta cercando di ricomporre una frattura che sembrava fino a pochi giorni fa insanabile. Stando a fonti interne al Psg, tra il club e il brasiliano del resto non sarebbe in atto una "guerra", ma solo un "confronto civile". Confronto che potrebbe dare esiti positivi a breve. Anche in Spagna, infatti, ogni giorno che passa si fa largo sempre di più l'ipotesi di una permanenza di Neymar a Parigi. Tutto, ovviamente, al netto di nuovi rilanci di Barça o Real con relativo domino di mercato che potrebbe coinvolgere in Italia anche Paulo Dybala e Mauro Icardi. 

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Gattuso: "Rinnovo col Napoli? Ho giurato di non dire nulla dopo quanto accaduto. Mertens fenomeno..."Gattuso torna a parlare di Allan: "Mi porto avanti con il lavoro: so che ha ricevuto offerte importanti, ma..."
Napoli, distorsione al ginocchio per Hysaj. L'albanese rischia un lungo stop: i dettagliCagliari-Napoli, Mertens è decisivo. Iannicelli: "C'è una cosa che non mi è piaciuta"
PAGELLE MEDIASET - Cagliari-Napoli, colpo da biliardo di Mertens! Bene Demme, un solo insufficienteCagliari, Joao Pedro: "Impensabile fare i risultati del girone d'andata, Napoli forte! Ai tifosi dico..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.