Da Torino ironizzano su Sarri: "Ci manchi, torna in A! Chi non dimentica il dito medio..."

Redazione » Varie11 FEB 2019 ORE 20:50

Maurizio Sarri, dopo la brutta sconfitta esterna per 6-0 contro il Manchester City, è finito nel mirino di chi non lo ha mai amato.

La testata torinese ilbianconero.com dedica un articolo all'attuale allenatore del Chelsea, Maurizio Sarri. Ecco quanto si legge: "Lo ammetto: mi manca Maurizio Sarri. Mi mancano le sue scuse: il fatturato, il calendario, la Juve che gioca prima, la Juve che gioca dopo. Mi manca quell’albergo di Firenze, tra le cui lenzuola si nasconde ancora uno scudetto che (diciamolo eh!) sarebbe stato meritatissimo"

L'articolo continua così: "Ecco, a proposito di scudetto: mi manca quello "del bel gioco", in grado di far impallidire i noiosi juventini. Spettacolare, tanto da venir subito rinominato “Sarri-ball” all’arrivo al Chelsea. Bei tempi, quelli: peccato che siano durati poco e che il “Sarri-ball” si sia presto trasformato in “Sarri out”. Non ti meritano, Maurizio: torna in Serie A. Mi mancano i tuoi tocchi di classe. Ok, non hai dato la mano a Guardiola dopo che il suo Manchester City ti ha battuto 6-0, ma vuoi mettere con il dito medio mostrato ai tifosi bianconeri fuori dallo Stadium? Quello sì che era stile! C’erano anti-Juve sicuri che avresti vinto subito in Inghilterra, in un campionato pulito e senza irregolarità: altro che la Serie A, dove quelli lì rubano sempre! Ma non è andata proprio così… E allora torna, Maurizio: torna a farci divertire come solo tu sai fare".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
TV LUNA - Formazione Napoli, Mertens non ci sarà! Sciolto il dubbio sul portiereWanda Nara riapre all'Inter: foto di Icardi in lacrime e con la maglia nerazzurraIl Milan batte l'Atalanta, Gattuso bravo in campo e fuori: risposta da fuoriclasse su Higuain!
Da Torino suonano l'allarme: "Mercato, la Juve può commettere una imperdonabile sciocchezza!"Lucarelli: "Mazzarri può fare un brutto scherzo al Napoli. Do un consiglio agli attaccanti del Torino"Boateng, che giornata: prima il debutto col Barca, poi la triste scoperta. Rubati gioielli per 300mila euro
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.