Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

Cotronei boom: "Cavani ha chiesto la conversione della patente alla Motorizzazione di Napoli"

Scritto da Redazione in Varie12 LUG 2018 ORE 10:22

Nelle ultime ore un'altra misteriosa notizia si sarebbe aggiunta al mare d'indiscrezioni che circola in merito ad una possibile trattativa per Cavani.

E’ solo un indizio, ma nel calciomercato, si sa, giornali e tifosi vivono di indizi. I tifosi trascorrono molto tempo incollati a media online e social per carpire qualche informazione, l’ultimissima. Anche se non sempre veritiera. Anzi – purtroppo – a volte si esagera tenendo i lettori sulle spine e assicurarsi quel gruzzolo di click in più. Ma tant’è, il calciomercato, si sa ormai, è così.

A riportare una notizia davvero curiosa, quanto interessante è il giornalista Alex Cotronei per il sito Neifatti.it: "Cavani ha chiesto questa mattina (ieri ndr) la conversione della patente di guida alla Motorizzazione di Napoli. Un indizio, certo, ma di questi tempi – cioè quando i tifosi del Napoli attendono da settimane la bomba di mercato, insomma il top player loro promesso; e soprattutto dopo l’arrivo di Ronaldo a Torino – indizi così fanno notizia. Che Edinson Cavani abbia un legame speciale con la città, è cosa nota. Un anno fa, in occasione della edizione 2017 di Footbal Leader, il Matador ritirando il premio disse: “Qui è rimasto un pezzo del mio cuore e… Ci sono anche i miei figli”. Quando diceva “qui” parlava di Napoli, dove anche l’anno scorso si sognava un suo ritorno. E suo padre, appena una settimana fa, ha ribadito che Napoli è l’unica città dove il figlio è stato veramente felice. Le notizie si rincorrono. Quelle più recenti parlano di una utenza telefonica italiana intestata al centravanti uruguaiano. Di sicuro c’è che la voglia di vederlo in azzurro a Napoli è veramente tanta".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie