Classifica interazioni su Instagram, il Napoli entra nella top 20: non era mai successo prima!


Redazione
Varie
10 OTT 2019 ORE 20:01

Una bella impennata per il club partenopeo grazie anche all'arrivo di Hirving Lozano, calciatore messicano molto amato dai suoi connazionali.

Buona notizia per il Napoli ed in particolare per il brand: il club partenopeo sale al ventesimo posto della classifica per interazioni create su Instagram. Lo riporta il noto portale spagnolo Deportes&Finanzas su Twitter mostrando questa speciale graduatoria: la società azzurra è entrata nella Top 20 con 5,26 milioni di interazioni nel mese di settembre. La crescita esponenziale c'è stata anche grazie all'arrivo del messicano Hirving Lozano, acquistato per 40 milioni dal PSV.

Primo il Barcellona a 91,5 milioni, mentre la Juventus è il primo club italiano (66,4M). All'11° l'Inter di Antonio Conte, quindi il Manchester City, il Bayern Monaco, il Milan e l'Ajax. Besiktas, Borussia Dortmund e Atletico Madrid precedono il Napoli che, come detto, è 20esimo. Insomma, un buon riscontro per un club che è in cerca di notevole visibilità per aumentare, anche attraverso i social, il valore del proprio brand e dunque far crescere i fatturati.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Il Napoli batte il Cagliari, Marolda: "Mertens goal! L'Europa Leavue non sarà chissà cosa..."Gattuso: "Rinnovo col Napoli? Ho giurato di non dire nulla dopo quanto accaduto. Mertens fenomeno..."
Gattuso torna a parlare di Allan: "Mi porto avanti con il lavoro: so che ha ricevuto offerte importanti, ma..."Napoli, distorsione al ginocchio per Hysaj. L'albanese rischia un lungo stop: i dettagli
Cagliari-Napoli, Mertens è decisivo. Iannicelli: "C'è una cosa che non mi è piaciuta"PAGELLE MEDIASET - Cagliari-Napoli, colpo da biliardo di Mertens! Bene Demme, un solo insufficiente
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.