Cavani, toccante messaggio di un amico! Il Matador scoppia in lacrime in tv: "Scusatemi..."


Redazione
Varie
12 GIU 2019 ORE 13:24

L'ex attaccante del Napoli è stato intervistato per il programma 'La Caja Negra' di 'TV Ciudad' ma l'intervista si è dovuta interrompere per alcuni minuti.

Edinson Cavani si trova in questi giorni a Montevideo. L'ex attaccante del Napoli è stato intervistato per il programma 'La Caja Negra' di 'TV Ciudad' ma l'intervista si è dovuta interrompere per alcuni minuti. Un vecchio amico del Matador, Gogo Feris, gli ha infatti inviato un video-messaggio durante la trasmissione e l'ex giocatore del Napoli è stato vinto dalla commozione ed è letteralmente scoppiato in lacrime. "Pelato (soprannome di Cavani da giovane, ndr), mi è stato chiesto di mandarti un saluto, un in bocca al lupo per la Copa America. E non potrebbe esserci posto migliore di questo: la sede del Nacional. Il nostro quartier generale, dove tu hai indossato la prima maglia tricolor. E quello che voglio dire è che non teniamo la tua immagine e la tua foto per dimostrare che ci sentiamo proprietari della tua storia. Teniamo la tua immagine come esempio".

Il messaggio prosegue: "Quando vai in campo con la Celeste hai un un pugno chiuso, il cuore aperto e denti stretti. Nella vita, tu sei lo stesso che vediamo in campo, ma con la differenza che le mani sono aperte, il cuore è grande e sempre pronto ad aiutare e i denti, anziché chiusi, sbocciano con un grande sorriso di fronte a ogni bambino che viene a chiederti di fare un autografo o di scattare una foto. Sei sempre disponibile e questo ti rende una persona straordinaria. Sei diventato un grande padre, un grande figlio e un eccellente giocatore di calcio che ha raggiunto altissimi livelli. Ti portiamo come esempio perché sei una grande persona e un grande amico. Un grande bacio e buona Copa America".

Visto il messaggio, Cavani non ha retto l'emozione, iniziando a piangere. 'Il Matador' è rimasto per alcuni minuti in silenzio e successivamente ha balbettato: "Scusatemi... Lo conosco molto bene. È un amico di famiglia. Quello che ha detto mi ha commosso... Ecco perché ora sono così. Mi ha visto nascere e crescere e ha sempre aiutato la mia famiglia".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - All star game! Torna la Champions, godiamoci Inter e NapoliPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Ma che Toro è? Le lacrime di Ronaldo. Napoli, notte da campioniBiasin: "La Juve di Sarri (forse) non nascerà, ma Maurizio ha un piano. Napoli, c'è il Liverpool"
7 GOLD - Psg su Donnarumma, offerti 35 milioni. Milinkovic tra Inter e Juventus. Le ultime su ChiesaTorino, Mazzarri: "Chiedo scusa ai tifosi, è colpa mia! C'era un altro rigore, il Lecce gioca bene"Santini: "Sondaggio dell'Inter per Messi: la risposta dell'argentino. Neymar arriva in Italia?"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.