A Nizza scatta la colletta anti-Balotelli. E più di qualcuno lo vorrebbe al Napoli...

Redazione » Varie11 GEN 2019 ORE 22:59

Mario Balotelli, attaccante del Nizza, sembra destinato a cambiare squadra. In Francia stanno addirittura organizzando una colletta.

Il futuro di Mario Balotelli è un rebus. Il 28enne attaccante italiano, ormai in rotta con l'allenatore Patrick Vieira, sembrava destinato al Marsiglia in questo mercato di gennaio, ma la situazione - complice il momento di difficoltà del tecnico Rudi Garcia - è ancora in stallo e Supermario è così ancora bloccato a Nizza e chissà se e quando il nodo sarà risolto.

Fa notizia, intanto, come riporta l'edizione on line del Corriere dello Sport, l'iniziativa lanciata sui social di tifosi del Nizza, disposti addirittura a fare una colletta per poter salutare a cuor leggero Balotelli e prendere un altro attaccante al suo posto. Qualche tifoso del Napoli, sul web, commentando la notizia, ha invitato il bomber ad approdare alla corte di Ancelotti. "Supermario, vieni a Napoli", "A Napoli diventeresti grande", "Con Ancelotti segneresti 20 goal", "A Napoli faresti una grande stagione". Questi sono solo alcuni messaggi che si possono leggere sul web.

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
RADIO CRC - Mercato, cessioni per 200 milioni! Insigne al Barcellona? In uscita altri tre bigChiariello: "Cederei Allan per 80 milioni e prenderei due calciatori: dove si firma?"Roma tra liti ed infortuni: due big salteranno la sfida col Napoli, brutta tegola per Ranieri
"È lento, inadatto al calcio italiano". Sapete quanto costò Callejon al Napoli?UFFICIALE - L'Albania ha esonerato Panucci! Sarà sostituito da un altro allenatore italianoPedullà: "Circolano notizie false su Sarri. De Laurentiis ha tempestato di telefonate..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.