Universiade, atleti in "difficoltà": "A Napoli si mangia troppo bene, pesavo 135 kg e ora..."


Redazione
Rassegna Stampa
11 LUG 2019 ORE 20:19

Zimmermann ha spiegato: "I dolci sono buonissimi. Confesso di aver assaggiato tutti quelli della tradizione napoletana. E fino a ora in gara è andata bene".

L'atleta, lo sportivo i generale, si sà è una persona che deve condurre uno stile di vita sano. Questo è relativo anche, se non soprattutto, all’alimentazione aspetto fondamentale per chi intraprende una carriera agonistica. Figuriamoci per i professionisti impegnati in gare e campionati ufficiali, tutto questo cosa possa significare. Dunque, i sacrifici di un atleta, sono riscontrati anche attraverso la rinuncia a determinati cibi. Ed è qui che è entrata in gioco Napoli. Si perché la città sta ospitando le Universiadi 2019, un evento che ha portato in Campania migliaia di atleti da tutto il mondo. E questi ragazzi, oltre ad essere rimasti incantati dalle nostre bellezze, sono stati affascinati anche dalla bontà della cucina nostrana.

“Stamattina non sono riuscito a resistere a cornetto e cappuccino. Prima della gara in effetti ero un pò preoccupato perché a colazione mi sono lasciato andare. La qualifica fortunatamente è andata bene, nonostante la mia colazione non proprio dietetica", ha detto il britannico Mark Pearce a Il Mattino. “Non so quanto peso ho preso. Prima di venire a Napoli per le Universiadi pesavo 135 chili, ma ora credo che questo peso sia cambiato vista anche la quantità e la qualità del cibo che abbiamo a disposizione sulla nave e al quale non riesco a rinunciare", ha affermato con il sorriso il lanciatore tedesco Christian Zimmermann“I dolci sono buonissimi. Confesso di averli assaggiati tutti quelli della tradizione napoletana. E fino ad ora in gara è andata bene", ha dichiarato l’australiano Alexander Diamond.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Laukaku. Irrefrenabile voglia di Zlatan. Ronaldo vuole il Pallone d'OroValcareggi: "Juve treno che non fermi. Napoli? Meglio l'Inter", poi la frecciata a Gasperini
Chiariello: "Parole ADL condivisibili, ma Mertens è un simbolo: non puoi prenderlo a parolacce!"Caressa: "Milan, sentito Pioli? E' rivoluzione copernicana! Napoli senza continuità, si è perso"
SKY - Rivoluzione Genoa: Preziosi esonera Andreazzoli, arriva un ex Napoli?Costacurta: "Ibrahimovic sta a Beverly Hills, chi glielo fa fare?", Bergomi: "A Napoli c'è il mare!"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.