TUTTOSPORT - Affare Icardi: De Laurentiis offre otto milioni al calciatore, la reazione di Wanda Nara


Francesco Manno
Rassegna Stampa
14 AGO 2019 ORE 08:24

Aurelio De Laurentiis è pronto a tutto pur di portare l'attaccante dell'Inter, Mauro Icardi, al Napoli. Sul calciatore c'è anche la Roma.

In attesa del tweet presidenziale con l’annuncio di Lozano, ora il Napoli si getta a capofitto nell’operazione centravanti. Due le possibilità: o una grande punta che possa addirittura mettere alla porta Milik, e in tal senso il nome è solo uno ed è sempre quello di Icardi, o in alternativa un attaccante di scorta, con operazione low cost, uno che possa partire gerarchicamente alle spalle dell’ex Ajax ed avere caratteristiche che mancano a Milik.

Sull’argentino Mauro Icardi, come riporta l'edizione odierna del quotidiano Il Mattino, c’è da registrare un sorpasso della Roma, che in questo momento rappresenta meglio del Napoli il ruolo di seconda scelta qualora sfumasse la Juve. De Laurentiis non molla e ha offerto a Wanda Nara 6 milioni più 2 di bonus, lasciando a Icardi i diritti di immagine. La Roma invece offre 8 di parte fissa, più un ulteriore milione di bonus. Entrambe le offerte fanno gola sia a Wanda che a Maurito.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Minacce a Conte, Milano fa muro. Il coraggio del MancioMimmo Caso: "Terzo posto, vedo una squadra favorita. Castrovilli è straordinario"
Di Lella duro: "Napoli, comportamento inqualificabile dei calciatori! I veri problemi..."Rajkovic: "Koulibaly è il migliore difensore della Serie A! Hanno raccontato una bugia su di me"
Moggi: "Ecco dove andrà Ibrahimovic: ho parlato con lui e la moglie! Ancelotti non è in discussione"Elmas e Zielinski, che sorpresa in Nazionale: i due calciatori del Napoli hanno cambiato ruolo!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.