Napoli, spunta Reina. Cena a Posillipo con alcuni ex compagni di squadra: il retroscena


Redazione
Rassegna Stampa
3 DIC 2019 ORE 08:50

Il portiere del Milan è a Napoli, ieri ha cenato in un ristorante di Posillipo con alcuni ex compagni di squadra.

La situazione dello spogliatoio del Napoli sembra incandescente, si avverte la mancanza di un leader. Vi è una scollatura profonda tra squdra, allenatore e società. L'assenza di figure storiche come Reina, Albiol e Hamsik sta pesando tantissimo. La squadra non riconosce ad Insigne un ruolo analogo. Soprattutto, alcuni giocatori non hanno apprezzato la sfuriata fatta da Insigne nello spogliatoio, alla squadra azzurra manca una figura importante come poteva essere Pepe Reina.

Ieri lo spagnolo,  guarda caso, ieri è comparso in città, tra le vie del centro, e in serata ha cenato a Posillipo con gli spagnoli e qualche altro vecchio compagno. Tra cui Maksimovic: oggi organizzatore di un’altra cena per il suo compleanno. Con ogni probabilità l'attuale portiere del Milan avrà voluto capire le ragioni di una crisi così profonda da parte del Napoli. Sicuramente la sua esperienza avrebbe fatto bene a questa squadra.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CLASSIFICA SERIE A - La Roma ferma l'Inter e va a +9 sul Napoli, ma Ancelotti ha una grossa chance!PRIMA PAGINA CORRIERE - Ancelotti vinci, altrimenti guai grossi! L'Inter frena, per Sarri esame Ciro
Zoff: "Ancelotti risolverà i problemi del Napoli, ma deve aiutarsi da solo! Nello spogliatoio..."FOTO - Napoli, striscione Curva B: "Tu che vai allo stadio, diserta! Per stare vicino a tuo figlio..."
VIDEO - Boavista-Benfica 1-4, doppietta di Vinicius: l'ex Napoli ancora una volta decisivoInter, Conte bacchetta i tifosi: "Così non va! Mi preme dire una cosa importante a tutti"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.