Milik scalpita, può tornare in campo già sabato! Ottimismo sulle condizioni, ultime su Allan


Redazione
Rassegna Stampa
3 DIC 2019 ORE 11:55

Il punto della situazione sull'infermeria del club azzurro. A tenere banco sono soprattutto le condizioni di Arkadiusz Milik e Allan. Non si hanno novità, invece, su Ghoulam.

Arkadiusz Milik sta meglio. Come rivelato dalla redazione del Corriere dello Sport, infatti, dagli ambienti interni al club azzurro trapela un cauto ottimismo sulle condizioni dell'attaccante polacco. Il giocatore stesso - scrive la redazione del quotidiano capitolino - scalpita, vuole tornare in campo e sogna di farlo già sabato ad Udine per la prossima partita di campionato. Arek si sente meglio e sa che può farcela. Spetta allo staff tecnico, adesso, scegliere quanto schierarlo.

C'è ottimismo diffuso, dicevamo, per ciò che concerne il suo pieno recupero. L'edizione odierna del Corriere dello Sport fa sapere che la tendinite al pube è ormai alle spalle, al punto che l'attaccante polacco, in verità, poteva rientrare già la settimana scorsa contro il Bologna, ma si è preferito aspettare. Ora, Arkadiusz si prenota per sabato e cresce l'attesa di tutti per rivederlo al centro dell'area di rigore. Più difficile, invece, il recupero di Allan.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CLASSIFICA SERIE A - La Roma ferma l'Inter e va a +9 sul Napoli, ma Ancelotti ha una grossa chance!PRIMA PAGINA CORRIERE - Ancelotti vinci, altrimenti guai grossi! L'Inter frena, per Sarri esame Ciro
Zoff: "Ancelotti risolverà i problemi del Napoli, ma deve aiutarsi da solo! Nello spogliatoio..."FOTO - Napoli, striscione Curva B: "Tu che vai allo stadio, diserta! Per stare vicino a tuo figlio..."
VIDEO - Boavista-Benfica 1-4, doppietta di Vinicius: l'ex Napoli ancora una volta decisivoInter, Conte bacchetta i tifosi: "Così non va! Mi preme dire una cosa importante a tutti"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.