IL MATTINO Napoli, i giocatori si compattano a Castelvolturno: nuovo patto contro i veleni


Redazione
Rassegna Stampa
9 NOV 2019 ORE 08:24

Secondo l'edizione odierna de Il Mattino i giocatori del Napoli avrebbero stretto un nuovo patto a Castel Volturno.

Il Napoli cerca di ritrovare la calma e la concentrazione. La squadra è da ieri in ritiro a Castelvolturno per affrontare al meglio il match di stasera contro il Genoa. Chiaro che il clima non è dei migliori, ma proprio la possibilità di stare tutti insieme nelle ore antecedenti alla partita, ha dato modo a tutto il gruppo azzurro di compattarsi nuovamente: come riferisce l'edizione odierna de Il Mattino, un vero e proprio patto contro i veleni quello instaurato ieri dai giocatori del Napoli.

Nell'hotel adiacente al centro sportivo azzurro, i calciatori azzurri si sono guardati negli occhi ed hanno capito che la compattezza è il valore fondamentale per ripartire. Uno spirito di squadra che si è solidificato proprio in queste ore di ritiro, con il gruppo unito e pronto a tornare in campo contro il Genoa di Thiago Motta. Questa sera al San Paolo sarà importante capire anche come reagirà il pubblico partenopeo, calcio d'inizio alle ore 20:45.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Napoli, Allan a parte: ecco quando potrebbe rientrare in campo. Ultime su Manolas, Ghoulam e MilikGAZZETTA - Ibrahimovic ideale per il Napoli, Edo De Laurentiis non direbbe parole fuori posto davanti a lui
CDM - Napoli-Al-Thani, 560 milioni per il pacchetto azionario di maggioranza: la reazione di De LaurentiisAuricchio: "Napoli in vendita? Sento parlare di arabi e petrolieri russi. Vi dico la verità, De Laurentiis..."
Sparnelli rilancia: "Al-Thani voleva solo sponsorizzare il Napoli, poi ha virato su un altro club"Caiazza: "C'è qualcuno che vuole macchiare il volto di Napoli. Chi aveva amicizie "strane" è stato ceduto"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.