IL MATTINO - Mertens, rinnovo difficile. Il Napoli lo considera "vecchio", la reazione del belga


Redazione
Rassegna Stampa
16 SET 2019 ORE 08:36

L'ingaggio attuale dell'attaccante è di 4 milioni netti a stagione, cifra a cui il Napoli non vorrebbe però rinnovare considerando l'età del calciatore.

Dries Mertens grande protagonista nella vittoria in campionato contro la Sampdoria, ma il suo rinnovo resta un mistero. Come riferisce l'edizione odierna de Il Mattino dal prossimo gennaio, con un contratto in scadenza al 30 giugno, Mertens sarà libero di firmare con qualsiasi altro club per la stagione 2020-2021: salvo che non arrivi il prolungamento di un rapporto con il Napoli nato il primo luglio del 2013. L’ingaggio attuale dell’attaccante è di 4 milioni netti a stagione, cifra a cui il Napoli non vorrebbe però rinnovare considerando l’età del calciatore e soprattuto le sue caratteristiche di gioco

Mertens è uno scattista, il 6 maggio prossimo compirà 33 anni e sebbene la gratitudine possa essere elevatissima per uno che ha segnato 112 gol con la maglia del Napoli, la politica societaria deve sempre bilanciare e guardare a delicati equilibri con costi in grande crescita, in particolare dopo l’ultima campagna acquisti. Ma Dries non si sente in fase discendente e come ha detto lui stesso vuole continuare a giocare e magari a vincere con il Napoli, se poi il futuro sarà al Napoli “vedremo”.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Ag. Jorginho: "Ha il cuore italiano, tornerà in Serie A! Quando vai alla Juventus..."Malfitano: "Ancelotti aveva pensato un Napoli diverso con James. La verità sul rapporto con ADL"
Callejon e Mertens vogliono essere premiati: Josè non accetterà! La strategia del NapoliMacedonia, parla il ct Angelovski: "Che colpo del Napoli! Ha preso un vero e proprio diamante!"
Pavan: "Juventus, arrivano le confessioni di Fabio Paratici! Sentito cosa ha detto?"Hysaj, l'agente: "Roma? È nell'interesse di tutti. Problema alle costole, tra 15 giorni è pronto"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.