Mertens-Napoli, rinnovo difficile. Il Dalian spinge, per il belga ci sono altre quattro ipotesi


Redazione
Rassegna Stampa
16 SET 2019 ORE 09:00

Secondo quanto riferisce l'edizione odierna de Il Mattino sono tanti i club che vorrebbero Dries Mertens in squadra.

Secondo quanto riferisce l'edizione odierna de Il Mattino il Napoli non è disposto ad allungare il contratto a Dries Mertens alle cifre attuali. Proporre un nuovo contratto a cifre più alte o già solo alle cifre attuali diventa complesso. Per questo motivo, Mertens non ha nessuna intenzione di sottoscrivere un nuovo contratto come un calciatore che sta per spendere gli ultimi spiccioli di carriera da comprimario. Sente ancora tanta energia nelle gambe, lo vuol dimostrare in una stagione nella quale, dopo aver interiorizzato i principi di Ancelotti, è consapevole di poter recitare un ruolo da assoluto protagonista. Dries sente di non aver subito usura nei muscoli, anche perché non ha giocato ogni tre giorni per tante stagioni, anzi le panchine degli anni passati sono il carburante messo in cassaforte.

Questi aspetti consentono alla «Stirr Associates», il gruppo di Bruxelles che gestisce gli interessi di Mertens, di non ascoltare un'eventuale proposta del Napoli che non abbia certi parametri. Il belga non ha, per il momento, alcuna voglia di un campionato di uno spessore minore: le ipotesi che portano al Dalian in Cina o negli States rappresentano offerte ed interessamenti concretamente ricevuti dagli avvocati, ma anche rispedite al mittente. Stessa sorte per un eventuale ritorno in patria anticipato. Da svincolato, Dries osserva i top campionati europei, consapevole di poter anche restare in Italia, ma in un altro club di prima fascia. Questo senza disdegnare la Liga spagnola, la stessa Bundes (con tanti estimatori in Germania) o in Premier League.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Insigne contro il genio Messi, la sfida di Lorenzo: sogna di battere il BarcaPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Juve-Inter a porte chiuse? Si attende decisione per la sfida scudetto
Chiariello: "Ce l'ho a morte con Ancelotti! Debiti con la bocca e impresona, avete visto l'Atalanta?"Criscitiello: "Serie A chiusa, Brescia-Napoli più sicura di Inter-Sampdoria? Così si falsa tutto! Gattuso..."
"E' inaccettabile!", Ancelotti deluso. Il tecnico si sfoga dopo la sconfitta contro l'ArsenalDe Canio: "Napoli-Barcellona, prevedo la formazione di Gattuso. Su Allan vado controcorrente"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.