IL MATTINO - Champions, c'è un allarme squalifica: clamorosa decisione degli ultras? La Digos indaga


Redazione
Rassegna Stampa
14 SET 2018 ORE 08:00

C'è preoccupazione in casa Napoli in vista delle prossime gare del Napoli, soprattutto quella in programma in Champions League.

Secondo quanto riporta l'edizione odierna del quotidiano Il Mattino, il tifo azzurro, in particolare esponenti della Curva A, starebbero preparando una dura contestazione nei confronti del presidente Aurelio De Laurentiis. La Digos indaga cercando di monitorare con attenzione la situazione.

Ciò che preoccupa è la gara interna di Champions League contro il Liverpool. I tifosi non perdonano a De Laurentiis un mercato chiuso senza grandi colpi oltre all'acquisto del Bari. I tifosi starebbero maturando una decisione clamorosa: quella di organizzare una contestazione tutt’altro che pacifica in occasione del primo match casalingo di Champions che gli azzurri disputeranno il 3 ottobre. L'impianto di Fuorigrotta è già stato oggetto di una diffida comminata dall’Uefa - basterebbe davvero poco a far scattare la sanzione più grave, anche pochi petardi...

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Di Marzio: "Raffica mercato. La Juve colpisce, il Napoli risponde. Ultime su James, Lozano e Manolas"PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Pogba chiama Sarri! Inter, già 35mila abbonati. Toro: piano-CutronePRIMA PAGINA CORRIERE - Le parole di James fanno sognare i napoletani! Scoppia la grana Manolas
Velata frecciata di Sarri a Lorenzo Insigne, il fratello Antonio: "Purtroppo o per fortuna..."Pedullà: "De Laurentiis contro Sarri? Su Albiol ha fatto peggio: gli scriva una lettera di scuse!"SKY - James Rodriguez ed il Napoli sempre più vicini! Contatti Giuntoli-Mendes, le cifre dell'affare col Real
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.