GAZZETTA - Napoli scatenato, dopo Lozano altri due acquisti! Mertens non rinnova. Callejon...


Redazione
Rassegna Stampa
14 AGO 2019 ORE 08:07

L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport fa un focus sul mercato in entrata e in uscita del club capitanato da Aurelio De Laurentiis.

Uno tra Mertens e Milik potrebbe essere di troppo a Napoli. L’attaccante belga, come riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, è solito dialogare negli spazi stretti e concludere dall’interno dell’area. Schierarlo centravanti è stata un’intuizione di Maurizio Sarri, tre ani fa. Da allora, è sempre stato considerato una punta centrale, non più alternativa a Insigne, ma all’attaccante polacco. De Laurentiis, però, non è intenzionato a rinnovargli il contratto. Sarebbe potuto emigrare in Cina, a guadagnare un bel po’ di milioni, ma ha preferito restare per vincere lo scudetto. Milik invece piace alla Roma.

Si ritroverà un organico allargato, Ancelotti, per l’inizio del campionato. Dovrà gestire l’abbondanza che nel caso del Napoli non guasta, perché si vuole puntare allo scudetto e perché si vuole ben figurare in Champions League, arrivando perlomeno agli ottavi. E’ probabile che il mercato del Napoli possa subire qualche altro scossone, che dopo Lozano possa arrivare uno tra Icardi o Llorente e, perché no?, James Rodriguez se Florentino Perez starà alle condizioni del presidente napoletano. Insomma, per Callejon e Mertens si prospetta già un ruolo di comprimari. C’è il nuovo che avanza.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Minacce a Conte, Milano fa muro. Il coraggio del MancioMimmo Caso: "Terzo posto, vedo una squadra favorita. Castrovilli è straordinario"
Di Lella duro: "Napoli, comportamento inqualificabile dei calciatori! I veri problemi..."Rajkovic: "Koulibaly è il migliore difensore della Serie A! Hanno raccontato una bugia su di me"
Moggi: "Ecco dove andrà Ibrahimovic: ho parlato con lui e la moglie! Ancelotti non è in discussione"Elmas e Zielinski, che sorpresa in Nazionale: i due calciatori del Napoli hanno cambiato ruolo!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.