GAZZETTA - L'affare Elmas non è chiuso: il Fenerbahce spara alto. In cinque lasceranno il Napoli?


Redazione
Rassegna Stampa
12 LUG 2019 ORE 08:42

Il Napoli, dopo gli acquisti di Di Lorenzo e di Kostas Manolas, dovrà chiudere altre operazioni sia in entrata che in uscita.

Sembrava oramai fatta per Elmas, secondo quanto riferisce l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport. Il Fenerbahce avrebbe ascoltato l’offerta per il macedone, ma avrebbe deciso di restare fermo sulle sue posizioni. Rifiutati dunque per adesso i 15 milioni più 3 di bonus proposti da De Laurentiis, i turchi ne vogliono 22 senza sconti. Ovvio che il Napoli non desista sul centrocampista che appare un giovane di grandi prospettive, ma tutto ruota intorno alle cessioni, come ha ampiamente spiegato anche ieri il presidente.

E allora, il pallino è ritornato nella mani del d.s., che dovrà darsi da fare per piazzare Inglese (30 milioni), Rog (15), Hysaj (25) Mario Rui (15), Verdi (25). Poi ci sono ancora Ounas, Tonelli e qualche giovane come Gaetano. Valutazioni importanti, ma che stanno allontanando le società interessate, per niente disposte ad assecondare le richieste di Aurelio De Laurentiis. I prossimi giorni saranno molto importanti per quanto riguarda il mercato in uscita.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Laukaku. Irrefrenabile voglia di Zlatan. Ronaldo vuole il Pallone d'OroValcareggi: "Juve treno che non fermi. Napoli? Meglio l'Inter", poi la frecciata a Gasperini
Chiariello: "Parole ADL condivisibili, ma Mertens è un simbolo: non puoi prenderlo a parolacce!"Caressa: "Milan, sentito Pioli? E' rivoluzione copernicana! Napoli senza continuità, si è perso"
SKY - Rivoluzione Genoa: Preziosi esonera Andreazzoli, arriva un ex Napoli?Costacurta: "Ibrahimovic sta a Beverly Hills, chi glielo fa fare?", Bergomi: "A Napoli c'è il mare!"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.