GAZZETTA - De Laurentiis era pronto ad esonerare Ancelotti! Il gesto del tecnico non è piaciuto


Redazione
Rassegna Stampa
9 NOV 2019 ORE 08:18

Secondo l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Aurelio De Laurentiis, aveva pensato di esonerare Ancelotti.

Bufera in casa Napoli, la situazione dopo la gara contro il Salisburgo è apparsa da subito molto difficile. La diserzione dei giocatori è stata clamorosa e senza precedenti. Secondo l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Aurelio De Laurentiis, aveva pensato di esonerare Carlo Ancelotti (che era tornato da solo in ritiro a Castel Volturno). Ecco quanto si legge: "Il suo gesto non è piaciuto a De Laurentiis, perché così facendo l’allenatore è apparso debole nella gestione dello spogliatoio, non ha saputo farsi rispettare, secondo il presidente".

"Ma lui, più di ogni altro, è stato travolto dallo tsunami provocato dalla sommossa dei giocatori, s’è trovato giusto al centro della disputa tra squadra e club. Nelle ore immediatamente successive all’ammutinamento, lo stesso De Laurentiis aveva preso in considerazione di chiudere anzitempo il rapporto con l'allenatore. Meno male che i legali l'hanno invitato a riflettere prima di prendere una decisione che avrebbe riempito di vergogna questo capitolo di storia napoletana", si legge sul quotidiano.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Napoli, Allan a parte: ecco quando potrebbe rientrare in campo. Ultime su Manolas, Ghoulam e MilikGAZZETTA - Ibrahimovic ideale per il Napoli, Edo De Laurentiis non direbbe parole fuori posto davanti a lui
CDM - Napoli-Al-Thani, 560 milioni per il pacchetto azionario di maggioranza: la reazione di De LaurentiisAuricchio: "Napoli in vendita? Sento parlare di arabi e petrolieri russi. Vi dico la verità, De Laurentiis..."
Sparnelli rilancia: "Al-Thani voleva solo sponsorizzare il Napoli, poi ha virato su un altro club"Caiazza: "C'è qualcuno che vuole macchiare il volto di Napoli. Chi aveva amicizie "strane" è stato ceduto"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.