De Laurentiis furioso: difficilmente sarÓ al San Paolo: ecco da dove vedrÓ Napoli-Genoa


Redazione
Rassegna Stampa
9 NOV 2019 ORE 16:15

Aurelio De Laurentiis difficilmente stasera sarÓ al San Paolo. Il presidente Ŕ molto arrabbiato per quanto accaduto martedý.

Secondo quanto riferisce l'edizione online de Il Mattino, Aurelio De Laurentiis è infuriato da martedì sera per l'atteggiamento dei calciatori e farà scattare le multe: con lo staff legale sta vagliando la strada da seguire per applicare il massimo delle sanzioni da poter infliggere nei confronti di tutti gli uomini della rosa. Il presidente stasera difficilmente sarà allo stadio San Paolo, domani, infatti, ha in programma la partenza da Roma per gli Stati Uniti e la partita probabilmente la seguirà dall'hotel Vesuvio. Ma l'ultima decisione in proposito la prenderà in giornata.

Il presidente, intanto, con i suoi legali, sta valutando quali multe applicare ai giocatori del Napoli per la diserzione del ritiro.  L’idea originaria, “fermarsi” a chiedere un risarcimento del 5% sul lordo mensile, è andata via via sparendo, lasciando posto a ciò che consente l’accordo collettivo tra la Federazione Italiana Giuoco Calcio, la Lega Professionisti di serie A e l’Associazione Italiana Calciatori, che all’articolo 11 comma 3 “apre” a soluzioni diverse: "La multa consiste in una penalità contrattuale, il cui importo è proporzionato alla gravità dell’inadempimento e non può superare il 25% delle retribuzione mensile lorda".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Il Napoli di Ancelotti ha un problema mai riscontato prima, i numeri rivelano tutto: ecco cosa mancaManolas e l'infrazione, cercasi intesa con Koulibaly: inutile nascondere polvere sotto al tappeto
Foschi: "A Napoli succedono cose strane, ADL spacca tutto! Ancelotti taglierebbe la corda se potesse"Paola Ferrari: "Napoli, Ŕ eclatante ci˛ che Ŕ successo! Ronaldo, situazione non bella"
Da Roma: "De Laurentiis ha scelto l'allenatore del prossimo anno! Contatti con Inzaghi, fonte vera"SentiteáCoppola: "Ancelotti ha parlato con Raiola, ma ADL gli ha messo il bastone tra le ruote"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicitÓ in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.