CORRIERE - Clausola di 95 milioni, Bolek non è d'accordo! Ha chiesto al Napoli di ridurla

Redazione » Rassegna Stampa6 DIC 2018 ORE 10:36

A conti fatti il vero problema è legato alla clausola: il Napoli ne ha proposta una compresa tra i 90 e i 95 milioni di euro.

Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport si tratta senza sosta per Piotr Zielinski, perché il polacco è un patrimonio da blindare. Per quel che riguarda gli anni del relativo prolungamento, dipenderà tutto dal momento in cui eventualmente si provvederà a firmare: 2023 o più probabilmente, a questo punto, 2024 (la scadenza attuale è fissata al 2021). A conti fatti il vero problema è legato alla clausola: il Napoli ne ha proposta una compresa tra i 90 e i 95 milioni di euro, valida soltanto per l’estero come da abitudine consolidata, ma Bolek, e dunque il giocatore, non sono d’accordo. E chiedono di limarla, di ridurla.

Sotto il profilo dell’ingaggio, attualmente da 1,7 milioni di euro a stagione, la storia è invece più semplice: il club azzurro lo ha già ritoccato un bel po’, ovviamente verso l’alto, e inserendo una serie di bonus alla fine la soddisfazione sarà reciproca.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA IL MATTINO - Salviamo il campionato con i play off! Il calcio è diventato noiosoPRIMA PAGINA CORRIERE - Scontro totale tra Juve ed Inter! Sarri fa crack. Pro Piacenza esclusaPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Marotta-Paratici, che botti su Icardi! Sinisa stop. Palermo salvo
Patto Europa League nello spogliatoio! Koulibaly alza la voce, Zielinski ci crede. Retroscena su AncelottiTifosi del Chelsea furibondi. Spopola l'hashtag #SarriOut. Durissimi i commenti sui social: "Vergogna!"Sarri dopo il ko col Manchester United in FA Cup: "Siamo stati sfortunati. Cori contro di me? I tifosi..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.