Ancelotti mental coach, ha parlato coi pochi intimi: retroscena dallo spogliatoio del Napoli


Redazione
Rassegna Stampa
10 OTT 2019 ORE 14:23

Il giornale napoletano Il Roma ha messo in evidenza la situazione attuale della squadra azzurra rivelando un retroscena sul tecnico.

Come rivela l'edizione odierna del Roma, Carlo Ancelotti proverà a fare il mental coach in questi giorni. Certo, non ci saranno dodici nazionali ma comunque sono rimasti dei calciatori che vanno caricati al massimo. Ieri, alla ripresa degli allenamenti, ha parlato con i pochi intimi rimasti a Castelvolturno. Gli ha spiegato che per poter raggiungere determinati risultati ci vuole prima la testa e poi il resto. Le qualità contano a poco se non si entra in campo con la voglia di vincere sempre. Senza abbattersi davanti al primo problema. La sfida con il Torino è stata la fotografia di ciò che non si deve fare quando si vuole essere protagonisti. Sarebbe stato opportuno, invece, guardare Inter-Juventus per capire come ci si deve comportare quando si gioca in una big. Ultimamente il Napoli sembra una provinciale in cerca di una identità. Addirittura l’Atalanta sta facendo meglio. 

Eppure in Champions è a 0 punti in classifica. Mentre gli azzurri sono a quota quattro. Vorrà dire pure qualcosa. Ancelotti deve entrare nella mente dei suoi uomini e risolvere un bel po’ di situazioni. Anche perché la qualità c’è. Massimo rispetto per gli avversari ma con Genk e Torino si poteva e doveva fare di più. C’è un parco attaccanti invidiabile, per non parlare del centrocampo. Ancelotti ha delle responsabilità ben precise in questo Napoli. Ha promosso a pieni voti il mercato e non smette mai di parlare di scudetto. E questa è una ottima strategia mentale per un Napoli che a partire dalla sfida con il Verona dovrà tornare ad essere quello visto contro il Liverpool in Champions. Solo così si potrà seriamente provare a scalzare la Juventus e anche l’Inter.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
SKY o DAZN? Ecco dove sarà visibile Napoli-Verona, la programmazione completaLuca Toni: "Ribery devastante, da Balotelli vogliamo i fatti. Il mio giudizio sul Napoli di Ancelotti"
Foti: "Godo nel vedere Di Lorenzo a Napoli!". Poi rivela: "Faceva fatica a trovare un contratto..."Renica: "Insigne deve adeguarsi ad Ancelotti e non il contrario! Inizio disastroso: il motivo"
Pistocchi: "Clamoroso, Saoud Al Thani pronto ad acquistare un club italiano! C'è il primo indizio"Altamura: "Rapporto ADL-Ancelotti tra il cinque e il sei! Futuro del mister, gira una clamorosa voce"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.