UFFICIALE - Meret torna in Nazionale, arriva la chiamata di Mancini! Presente anche Insigne

Redazione » Nazionale1 FEB 2019 ORE 15:56

Il commissario tecnico della Nazionale ha chiamato il portiere friulano del Napoli dopo l'infortunio estivo che l'ha tenuto fuori per un bel po'.

A oltre due mesi di distanza dal successo (1-0) in amichevole con gli Stati Uniti grazie al gol messo a segno nel finale di gara da Matteo Politano, la Nazionale si ritroverà lunedì 4 e martedì 5 febbraio al Centro Tecnico Federale di Coverciano. Un breve raduno che permetterà al Commissario Tecnico Roberto Mancini di rivedere gli Azzurri e iniziare a preparare i primi due incontri delle ‘European Qualifiers’ con Finlandia e Liechtenstein, in programma rispettivamente sabato 23 marzo (ore 20.45) allo stadio ‘Friuli’ di Udine e martedì 26 marzo (ore 20.45) allo stadio ‘Ennio Tardini’ di Parma.

Come riporta il sito ufficiale della Federazione, FIGC.it, Il Ct ha convocato 32 calciatori: prima chiamata per il difensore del Parma classe ’99 Alessandro Bastoni, mentre torna a vestire la maglia della Nazionale Fabio Quagliarella, protagonista di una stagione esaltante e attuale capocannoniere della Serie A con 16 reti. L’attaccante della Sampdoria è stato convocato per l’ultima volta nell’ottobre 2015 in occasione delle gare valide per le qualificazioni a EURO 2016 con Azerbaigian e Norvegia e la sua ultima presenza risale a più di 8 anni fa, all’amichevole con la Romania disputata nel novembre 2010. Già convocati da Mancini a inizio stagione, tornano a varcare il cancello di Coverciano anche Nicolò Zaniolo (classe ’99) e i classe 2000 Sandro Tonali e Moise Bioty Kean.

Non prenderanno parte al raduno gli Azzurri che militano nei campionati esteri e i calciatori impegnati nei posticipi della 22ª giornata di Serie A (Frosinone-Lazio e Cagliari-Atalanta): unica eccezione il centrocampista cagliaritano Nicolò Barella, che deve scontare un turno di squalifica in campionato.

L’elenco dei convocati

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Alessandro Bastoni (Parma), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Giorgio Chiellini (Juventus), Andrea Conti (Milan), Domenico Criscito (Genoa), Mattia De Sciglio (Juventus), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Manuel Lazzari (Spal), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Juventus);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Marco Benassi (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Roberto Gagliardini (Inter), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Sandro Tonali (Brescia), Nicolò Zaniolo (Roma);

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Roberto Inglese (Parma), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Bioty Kean (Juventus), Kevin Lasagna (Udinese), Matteo Politano (Inter), Fabio Quagliarella (Sampdoria). Bella soddisfazione per il portierone friulano del Napoli, che dopo l'infortunio estivo, viene di nuovo chiamato dal ct Mancini in Nazionale.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
TV LUNA - Formazione Napoli, Mertens non ci sarà! Sciolto il dubbio sul portiereWanda Nara riapre all'Inter: foto di Icardi in lacrime e con la maglia nerazzurraIl Milan batte l'Atalanta, Gattuso bravo in campo e fuori: risposta da fuoriclasse su Higuain!
Da Torino suonano l'allarme: "Mercato, la Juve può commettere una imperdonabile sciocchezza!"Lucarelli: "Mazzarri può fare un brutto scherzo al Napoli. Do un consiglio agli attaccanti del Torino"Boateng, che giornata: prima il debutto col Barca, poi la triste scoperta. Rubati gioielli per 300mila euro
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.