Sorpresa Italia: De Rossi pre-convocato! Quando disse a Ventura: "Porca m... fai entrare Insigne"


Redazione
Nazionale
25 SET 2019 ORE 11:33

Sorpresa in casa Italia. Il commissario tecnico della Nazionale, Roberto Mancini, ha pre-convocato l'ex calciatore della Roma, Daniele De Rossi.

Roberto Mancini, come riporta l'edizione on line della Gazzetta dello Sport, ha inserito Daniele De Rossi tra i pre-convocati per la prossima partite della Nazionale, Italia-Grecia del 12 ottobre all’Olimpico di Roma, match che potrebbe regalare alla Nazionale la matematica certezza della qualificazione alla fase finale dell’Europeo 2020. Essere pre-convocati non equivale alla convocazione, ma è chiaro che trattandosi di De Rossi la pre-convocazione equivale in pratica a una convocazione. Le uniche remore sono di natura fisica: il 36enne giocatore del Boca Juniors si è fermato qualche giorno fa per un sovraccarico muscolare. Se si riprenderà, e c’è da scommettere che il giocatore farà il possibile, il 12 ottobre l’ex capitano della Roma ritornerà nel “suo” stadio, con la maglia della Nazionale. Tantissimi tifosi romanisti nel caso andranno all’Olimpico, quel giorno, per “riabbracciarlo”.

BRUTTI RICORDI - L’ultima partita di De Rossi in azzurro non è legata a un bel ricordo: Svezia-Italia 1-0 a Solna, il 10 novembre 2017, con gol di Johansson, un tiro reso imprendibile da una sfortunata deviazione proprio di De Rossi. Era il match d’andata dello spareggio per le qualificazioni al Mondiale 2018. Lo 0-0 nel ritorno a San Siro ci negò il visto per la Russia e proprio De Rossi, in quella gara a Milano, si rifiutò di entrare in campo e disse a Ventura che avrebbe dovuto inserire Insigne, non lui. Chiaro il labiale: “Porca m... dovemo vince, non dovemo pareggià”. È il momento di cancellare queste immagini tristi. La qualificazione a Euro 2020 è a portata di mano e la partita della possibile certezza si gioca all’Olimpico: un incastro perfetto.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Luca Toni: "Ribery devastante, da Balotelli vogliamo i fatti. Il mio giudizio sul Napoli di Ancelotti"Foti: "Godo nel vedere Di Lorenzo a Napoli!". Poi rivela: "Faceva fatica a trovare un contratto..."
Renica: "Insigne deve adeguarsi ad Ancelotti e non il contrario! Inizio disastroso: il motivo"Pistocchi: "Clamoroso, Saoud Al Thani pronto ad acquistare un club italiano! C'è il primo indizio"
Altamura: "Rapporto ADL-Ancelotti tra il cinque e il sei! Futuro del mister, gira una clamorosa voce"Fedele: "Ancelotti, basta esperimenti. Avete visto chi ha la Juve? Il Napoli ricorre ai 'magnifici' quattro"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.