NAZIONAPOLI - Maksimovic battuto da Mario Rui, Serbia-Portogallo 2-4. Sonora sconfitta per Hysaj


Redazione
Nazionale
7 SET 2019 ORE 23:00

Il difensore servo ed il terzino albanese escono sconfitti da questa serata di impegni con le rispettive Nazionali in vista di Euro 2020.

Sfida a tinte azzurre tra Serbira e Portogallo. Nel corso della partita valida per il turno di qualificazione ad Euro 2020 (Gruppo B, ndr), i padroni di casa hanno perso 2-4. Nikola Maksimovic, difensore centrale partenopeo, è rimasto in campo per tutto l'arco della partita, mentre Mario Rui è restato in panchina. Pesante sconfitta anche per l'Albania di Edy Reja ed Elseid Hysaj in Francia: la Nazionale del terzino del Napoli ha perso per 4-1 nel Gruppo H. L'esterno è stato in campo per 90 minuti.

Curiosità: prima del match disputato in Francia,  c'è stato un errore al momento di suonare l'inno della squadra ospite. Al posto dell'inno ufficiale dell'Albania, infatti, è stato intonato quello di... Andorra! I calciatori in campo, come anche l'allenatore (l'ex Napoli Edy Reja, ndr) in panchina, sono rimasti immediatamente allibiti ed il loro volto ha tradito uno stato d'animo tutt'altro che sereno. Lo speaker dell'impianto, accortosi della gaffe, ha provato quindi a scusarsi pubblicamente per l'accaduto, rivolgendosi alla squadra di Elseyd Hysaj e compagni; ma, nel farlo - cosa ancora più clamorosa - questa volta ha commesso un altro, grossolano errore, confondendo la Nazionale Albanese con quella dell'Armenia. 

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Il Napoli batte il Cagliari, Marolda: "Mertens goal! L'Europa Leavue non sarà chissà cosa..."Gattuso: "Rinnovo col Napoli? Ho giurato di non dire nulla dopo quanto accaduto. Mertens fenomeno..."
Gattuso torna a parlare di Allan: "Mi porto avanti con il lavoro: so che ha ricevuto offerte importanti, ma..."Napoli, distorsione al ginocchio per Hysaj. L'albanese rischia un lungo stop: i dettagli
Cagliari-Napoli, Mertens è decisivo. Iannicelli: "C'è una cosa che non mi è piaciuta"PAGELLE MEDIASET - Cagliari-Napoli, colpo da biliardo di Mertens! Bene Demme, un solo insufficiente
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.