MONDIALI - Belgio-Brasile: 2-1, De Bruyne e Courtois fenomeni! Verdeoro a casa

Alessandro Sepe » Nazionale6 LUG 2018 ORE 21:50

Lacime per Naymar che dice addio ai sogni di gloria. Sorride Mertens che senza giocare arriva in semifinale.

Il Belgio vola in Paradiso, mentre il Brasile sprofonda all'Inferno, concitato quarto di finale in Russia con i "diavoli rossi" che hanno battuto per 2-1 i verdeoro. Per la squadra europea entrambe le reti sono arrivate nel primo tempo (autogoal Fernandinho e De Bruyne). Nella ripresa il goal di Renato Augusto. Al 94' capolavoro di Courtois che devia in angolo uno strepitoso tiro a giro di Neymaer.

Al 95' l'arbitro fischia la fine dello ostilità, il Belgio vola in semifinale contro la Francia, il Brasile torna già clamorosamente a casa. Lacime per Naymar che dice addio ai sogni di gloria. Sorride Mertens che senza giocare arriva in semifinale.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
Sentite Di Marzio: "Allan come De Rossi. Fabian? La cravatta gialla va solo sul vestito blu"Milan, Maldini: "Piatek non è Shevchenko. Paquetà? Dimenticate che è arrivato dal Brasile. Higuain..."El Kaddouri: "La mia su Napoli-Torino. Hamsik top al mondo! Sarri? Critiche esagerate. L'Europa League..."
Atalanta, Gasperini incredulo: "Eravamo in completo controllo, poi Piatek ha spaccato tutto"Chiariello: "Hamsik, il rumore del silenzio: ricordate Scirea? Marek e Icardi sono Zenit e Nadir"SERIE A - Atalanta-Milan 1-3, Piatek stende anche Gasperini: show del polacco a Bergamo
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.