James Rodriguez, in Colombia scoppia un nuovo caso! Queiroz: "Voci false, la decisione è mia"


Alessandro Sepe
Nazionale
10 OTT 2019 ORE 00:01

In Colombia ha fatto molto rumore l'assenza di James Rodriguez dalla nazionale. Il CT ha voluto fare chiarezza.

James Rodriguez non è partito per unirsi alla nazionale colombiana, la sua mancata convocazione ha fatto molto discutere. Secondo molti media colombiani e tifosi dei "cafeteros" il giocatore avrebbe rifiutato la convocazione per allenarsi con il Real Madrid e recuperare una forma accettabile per farsi trovare pronto da Zinedine Zidane alla ripresa del campionato. L'obiettivo estivo del Napoli, si legge, non è infatti partito titolare nelle ultime uscite per una condizione fisica ancora da recuperare, su cui sta lavorando con un piano apposito.

Carlos Queiroz, CT della Colombia, ha voluto però mettere fine alle voci di un presunto rifiuto alla convocazione in Nazionale da parte di James Rodriguez: "Qualcuno ha detto che James ha chiesto di non venire, ma questo non è vero . Non mi è mai successo che un giocatore lo abbia chiesto. La decisione è solo mia. Dobbiamo pensare al futuro, non possiamo fossilizzarci su chi non c'è", ha dichiarato il selezionatore della nazionale colombiana.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
SKY o DAZN? Ecco dove sarà visibile Napoli-Verona, la programmazione completaLuca Toni: "Ribery devastante, da Balotelli vogliamo i fatti. Il mio giudizio sul Napoli di Ancelotti"
Foti: "Godo nel vedere Di Lorenzo a Napoli!". Poi rivela: "Faceva fatica a trovare un contratto..."Renica: "Insigne deve adeguarsi ad Ancelotti e non il contrario! Inizio disastroso: il motivo"
Pistocchi: "Clamoroso, Saoud Al Thani pronto ad acquistare un club italiano! C'è il primo indizio"Altamura: "Rapporto ADL-Ancelotti tra il cinque e il sei! Futuro del mister, gira una clamorosa voce"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.