Incredibile Italia, la partita di Emerson dura solo sette minuti. Di Marzio: "L'avrei preso nel Napoli"


Redazione
Nazionale
8 SET 2019 ORE 20:59

Non comincia nel migliore dei modi la partita di questa sera tra l'Italia di Roberto Mancini e la Finlandia di Markku Kanerva.

Inizio sfortunato per l'Italia contro la Finlandia. La formazione di Roberto Mancini era da poco scesa in campo ed iniziava a prendere le misure all'avversario quando il terzino sinistro titolare, Emerson Palmieri, si è subito infortunato: incredibile ma vero, il calciatore del Chelsea, ex Palermo e Roma, è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco al settimo minuto per far spazio ad Alessandro Lorenzi. Una buona occasione per l'esterno giallorosso per far ricredere Mancini, che stavolta aveva deciso di lasciarlo fuori dall'undici titolare: al suo posto, infatti, è stato schierato il giocatore del Torino - ed ex Primavera del Napoli - Armando Izzo sulla destra dal primo minuto.

Proprio di Emerson, solo qualche giorno fa, ha parlano con toni di grande elogio Gianni Di Marzio, indicandolo come terzino ideale per il Napoli di Carlo: "Avrei puntato con forza su Palmeri. Faouzi Ghoulam non dà la convinzione di essere quello che conosciamo, crossa sempre da lontano, mai dalla linea. Non mette dentro palle pericolose. Lo stimo molto, ma non l'ho visto bene a Torino. Si parlava di cessione di Mario Rui, ma è rimasto. Avrei fatto di tutto per prendere Emerson, che punta l'uomo e lo salta: è davvero un grande terzino, l'ideale. Elseid Hysaj a sinistra? Assolutamente no, sarebbe un ripiego. Serve gente scattante e che dribbli come Emerson", ha affermato l'ex Napoli.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Gattuso: "Rinnovo col Napoli? Ho giurato di non dire nulla dopo quanto accaduto. Mertens fenomeno..."Gattuso torna a parlare di Allan: "Mi porto avanti con il lavoro: so che ha ricevuto offerte importanti, ma..."
Napoli, distorsione al ginocchio per Hysaj. L'albanese rischia un lungo stop: i dettagliCagliari-Napoli, Mertens è decisivo. Iannicelli: "C'è una cosa che non mi è piaciuta"
PAGELLE MEDIASET - Cagliari-Napoli, colpo da biliardo di Mertens! Bene Demme, un solo insufficienteCagliari, Joao Pedro: "Impensabile fare i risultati del girone d'andata, Napoli forte! Ai tifosi dico..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.