FOTO - Napoli, Meret felicissimo per l'esordio in Nazionale: "La prima non si scorda mai"


Redazione
Nazionale
19 NOV 2019 ORE 19:45

L'estremo difensore del Napoli e della nazionale italiana è entusiasta per il suo esordio con la maglia azzurra, sui social un messaggio ricco di emozione.

Alex Meret, portiere del Napoli, ha pubblicato sul proprio account Instagram una foto e un messaggio dopo l'esordio di ieri con la maglia della Nazionale. Risultato finale 9-1 contro l'Armenia con l'Italia che ha subito il gol quando è entrato lui, ma il tiro era davvero imparabile. Queste le sue parole: "La prima non si scorda mai. È stata un’emozione incredibile, un sogno che si avvera! Abbiamo concluso al meglio questo girone. Sono orgoglioso di far parte di questo grandissimo gruppo".

Lo stesso Meret, ai microfoni dei media, ha ribadito: "Vorrei far parte della spedizione dell'Italia al prossimo Europeo: è uno dei miei obiettivi per questa stagione. Devo far bene in campionato e mostrare le mie qualità, poi sarà il mister a decidere su chi puntare. Vedremo quali saranno le gerarchie. Io mi voglio fare trovare sempre pronto. Il goal incassato? Abbiamo perso una palla ingenua in costruzione, hanno fatto un tiro salla distanza: era francamente difficile da prendere".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - ControNapoli, esordio shock per Gattuso: va tutto alla rovescia!PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Parma letale, ahi Gattuso! Fame Juve, nervi Inter: Conte in silenzio
Marani: "Gattuso ha un problema da risolvere nel Napoli, riguarda Lorenzo Insigne"Tifoso del Napoli in diretta a Kiss Kiss: "Ero in Curva B, gli steward hanno chiesto agli Ultras di..."
Balzaretti: "Koulibaly, che ingenuità! Non è facile per Gattuso, ma a Napoli farà bene perchè..."Tonfo Napoli, superato record negativo della stagione 2007-2008. Ma Reja non aveva una squadra simile
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.