Finlandia-Italia 1-2, un piede e mezzo a Euro 2020! Mancini litiga con Kanerva: "Ero andato..."


Redazione
Nazionale
8 SET 2019 ORE 22:45

L'Italia ha battuto la Finlandia per 2-1. Gli azzurri sono ad un passo da Euro 2020.

Italia con un piede e mezzo, e forse anche qualcosa in più, nei prossimi Europei. La formazione allenata da Roberto Mancini esce vittoriosa dal campo della Finlandia per 1-2, battendo così la squadra che era seconda nel girone di qualificazione alla competizione continentale che verrà disputata nel 2020. E' un successo storico, per l'attuale Commissario Tecnico degli Azzurri: il sesto successo nelle qualificazioni, il settimo comprese le amichevoli. Un filotto, questo, riuscito in passato a Giovanni Trapattoni e Ferruccio Valcareggi.

Al termine del match, Mancini ha così parlato ai microfoni della RAI: "Venire a dominare fuori casa è sempre una cosa positiva. Avere giocatori di queste qualità è fondamentale. Il rigore ce lo siamo andati a cercare e siamo destinati a soffrire per nostra stessa natura? La nostra natura è quella di attaccare. Purtroppo qualche occasione la devi concedere, ma noi concediamo poco. Non era semplice, ci stava che loro prendessero un po' di coraggio. Abbiamo ripreso in mano la partita e siamo stati bravi a fare gol. A fine gara sono andato a litigare con l'allenatore della Finlandia? Ero andato a salutarlo", ha detto con ironia, sdrammatizzando, il CT, dopo il battibecco post gara con il collega Markku Kanerva.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Senderos elogia Ancelotti: "Nessuno gestisce il gruppo come lui! L'ho avuto nell'ultimo anno al Milan e..."Sarri, tensione in conferenza stampa: prima risponde con una battuta, poi gela un giornalista RAI!Cassano: "Scudetto all'Inter! Champions League? Faccio il tifo per una sola squadra"
Brasile, i convocati di Tite: ci sono Gabigol e tre "italiani". Allan escluso dalla listaSarri risponde piccato: "Voi avete la fissa del turnover! Vi spiego cosa accade in Inghilterra"Bucchioni: "Mandzukic sarebbe titolare anche nel Napoli! La Juve ha il 'nuovo' Gerrard, ma sta deludendo"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.