Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

CLAMOROSO - Spagna, esonero vicino per Lopetegui: la federazione è infuriata!

Scritto da Redazione in Nazionale13 GIU 2018 ORE 10:27

In queste ore, in Spagna, sta accadendo di tutto. A far discutere è stato l'annuncio relativo al nuovo allenatore del Real Madrid.

La nazionale spagnola è nel caos. L’annuncio del Madrid sulla contrattazione di Lopetegui come prossimo allenatore del club ha creato polemiche infinite e gettato la federazione nel panico. Ieri sera Luis Rubiales, neoeletto presidente federale, è atterrato a Krasnodar, sede del ritiro della Roja, scuro in volto e costantemente attaccato al telefono. All’uscita ad attenderlo un manipolo di cronisti spagnoli. Rubiales ha detto che non era il momento di parlare e che prenderà una decisione "per il bene della Spagna".

ALTO TRADIMENTO -  Il presidente federale, come riporta Gazzetta.it, ha rinnovato il contratto di Lopetegui fino al 2020 due settimane fa e si sente tradito dal c.t.. Rubiales ha saputo dell’accordo tra Lopetegui e il Madrid appena pochi minuti prima dell’annuncio della Casa Blanca ed è andato su tutte le furie. Il suo primo pensiero è stato quello di cacciare Lopetegui su due piedi ma visto che mancano due giorni alla sfida col Portogallo i suoi consiglieri stanno cercando di convincerlo a mediare e a tenere il c.t. ma nelle ultime ore crescono le voci su una decisione forte, quella - appunto - dell'esonero.

POLEMICHE - Alle 11.30 italiane (era alle 10.30, è stata posticipata di un'ora) è prevista una conferenza stampa vedrà insieme Lopetegui e Rubiales (quest'ultimo sembrava potesse dare forfait). L’aria nel ritiro della Spagna è tesissima, e a casa tifosi e giornalisti da ieri sottolineano la mancanza di riguardo mostrata dal Madrid nei confronti della nazionale e l’opportunismo di Lopetegui. Tra poco ne sapremo di più. Certo che un cambio di allenatore alla vigilia della competizione sarebbe clamoroso.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie