Argentina-Messico: 4-0, Lautaro Martinez fa il fenomeno! Lozano troppo timido


Redazione
Nazionale
11 SET 2019 ORE 10:47

L'Argentina ha travolto il Messico, grandissimo protagonista della gara è stato Lautaro Martinez, autore di una tripletta.

Termina 4-0 l’amichevole dell’Argentina contro il Messico con una tripletta di Lautaro Martinez. Nonostante una squadra rimaneggiata e poco incisiva alla spalle, basta appena un tempo all’attaccante dell’Inter per mettere a segno tre gol con la maglia ambiceleste, che dimostra di avere le capacità per strascinare da solo la squadra. Nulla da fare per l’attaccante del Napoli, Hirving Lozano, che non è riuscito a fare uscire il Messico dall’assedio argentino.

Per il calciatore del Napoli 90 minuti in campo ed una prestazione poco incisiva. Mostra una buona tenuta ma appare troppo timido sulla strada del gol. Lozano nella giornata di domani si unirà al gruppo azzurro a Castel Volturno per riprendere la preparazione in vista della gara contro la Sampdoria. Il calciatore presumibilmente entrerà a gara in corso, per lui si tratterà dell'esordio allo stadio San Paolo. Sogna di fare un altro goal con la maglia azzurra.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Nela sicuro: "Il Napoli ha tutto per far bene, ma l'ambiente è una polveriera! La sfida col Milan...""Lo Scudetto rubato al Napoli dalla Juve nel 1981", una storia che non tutti conoscono
Bucchioni sicuro: "La vera Juve di Sarri la vedremo in primavera. Se sarà così..."Mourinho vuole Koulibaly al Tottenham! La risposta del Napoli. L'Inter pensa ad Allan. PSG su Fabian
Gli haters: "Il Tottenham non ha scelto Allegri perchè sopravvalutato!". Arriva il commento di BiasinBild - Tutti pazzi di Haaland, il norvegese ha già visto le strutture dell'Arsenal. Futuro in Premier?
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.