Zazzaroni: "James diverso da Insigne, ricordate Ancelotti con Rivaldo? Guardate chi ha la Juve"


Redazione
Interviste
12 GIU 2019 ORE 17:47

Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport ed opinionista RAI, ha espresso alcune considerazioni sul club azzurro.

Ivan Zazzaroni ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea e non solo, in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni: "James Rodriguez può essere decisivo in Italia? Va verificato. Ha qualità, è sicuro. E' un calciatore da Real, da Bayern. Garantisce esperienza tecnico-tattica, al Napoli manca la caratura internazionale e il colombiano può portarla. Fabian sta diventando internazionale adesso. Allan è un fresco convocato in Nazionale. Per aumentare il livello, devi andare su chi abbia giocato in squadre top".

Zazzaroni ha poi aggiunto: "Con James Rodriguez, il Napoli avrebbe troppi giocatori simili a Lorenzo Insigne? Sono diversi, il loro ruolo è differente. Carlo Ancelotti aveva Rivaldo, Rui Costa e Seedorf, quando era al Milan: allenava tanti di quei numeri 10 che non riuscivi a contarli. Una squadra, per essere grande, deve avere tanti grandi giocatori in rosa. La Juventus ha Manduzkic, Dybala, Bernardeschi, Cuadrado, Douglas Costa... E nessuno si è mai creato il problema di come fargli giocare".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Di Marzio: "James Rodriguez-Napoli, la situazione. Si lavora per Manolas, la veritÓ su Lozano"PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Sarri, c'Ŕ Rabiot! Giampaolo nuovo allenatore del MilanPedullÓ: "Albiol serissimo, De Laurentiis ha sbagliato. Manolas non spacca lo spogliatoio"
PRIMA PAGINA CORRIERE - Sarri da Ronaldo. Luis Enrique, la partita pi¨ difficile Ŕ per la vitaSKY - Juventus, obiettivi De Ligt e Rabiot: Cancelo in uscita. I bianconeri hanno un grande sognoPedullÓ: "Napoli, prendi Manolas: Ŕ un affare! Piccola bugia di De Laurentiis su Lozano"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicitÓ in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.