Zazzaroni: "Insigne? Inutile star qui a menarcela. 75 milioni? Il Napoli ci penserebbe. Koulibaly..."


Redazione
Interviste
12 GIU 2019 ORE 16:45

Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport ed opinionista RAI, ha espresso alcune considerazioni sul club azzurro.

Ivan Zazzaroni ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea e non solo, in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni: "Finalmente vediamo un Insigne di livello internazionale. Ha fatto un gol bellissimo, contro la Bosnia, sottolineando il suo ruolo di leader. E' un aspetto importante anche per il Napoli. Il modulo di Mancini lo aiuta molto: inutile stare qua a menarcela, deve giocare largo a sinistra nel 4-3-3. Un pochino si è perso, in campionato, giocando più centrale".

Zazzaroni ha aggiunto: "Sarà un perno del Napoli dell'anno prossimo? Al momento non ci sono squadre disposte a spendere i soldi che vuole il Napoli per perderlo. E' un punto fermo, è il capitano. 75 milioni per Insigne farebbero vacillare il Napoli? Secondo me la società ci ragionerebbe sopra, per 75-80 milioni potrebbe anche pensare di venderlo. Pure Paulo Dybala viene venduto, se qualcuno offre 100 milioni alla Juventus. Kalidou Koulibaly è necessario, non hai alternative in quella posizione; mentre per Insigne possono esserci delle alternative".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Cucchi sottolinea: "Lozano colpo del Napoli! In troppi stanno sottovalutando il suo acquisto"Modugno: "Lozano out con la Fiorentina. Messicano in cima alla lista di Ancelotti. La posizione in campo..."CM.IT - Paratici lascia gli uffici bianconeri di Milano dopo incontro con due agenti. Da Dybala a Icardi...
RETROSCENA - Icardi cancellato, Conte stringe la mano a tutti tranne che a lui! C'è un altro indizioSKY - Lozano acquisto record, c'è un'intenzione seria del Napoli. Si stringere per LlorenteBucchioni: "Icardi rischia di smettere di giocare a calcio, l'Inter non si piegherà a lui"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.