Tesser: "Rimpianto Napoli? Si parlava di me, ero in Nazionale U21. Poi l'Udinese..."


Redazione
Interviste
15 FEB 2020 ORE 00:41

L'ex calciatore del Napoli è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo e ha ricordato i momenti in maglia azzurra e non solo.

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Attilio Tesser, allenatore Pordenone: “Partita col Benevento? Vogliamo fare una bella partita, sarà difficile con una corazzata che ha ben 17 punti di distacco dalla seconda. Rimpianto Napoli? Ero in nazionale Under 21, si parlava di me in termini positivi. L'Udinese fece un investimento importante facendo un'ottima offerta. E' andata così".

Poi Tesser, classe 1958, ha aggiunto ulteriori considerazioni ripercorrendo altri momenti della sua carriera di allenatore e di calciatore: "A Napoli ho comunque bellissimi ricordi (Tesser ha indossato la maglia del Napoli dal 1978 al 1980, ndr). Esonero Cagliari? Il presidente fece la sua scelta, bisogna prenderne atto. Era uno squadra di un certo valore, c'è un po' di rimpianto. Pordenone in Serie A? Sono realista. Siamo una neopromossa, la prima volta in Serie B da 100 anni di storia".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Fontanella: "Vicenda Allan, il fuoco cova sotto le ceneri! Napoli, versione 'Ikea' di squadra"Caos Juventus, per Sarri prime contestazioni. Il plateale gesto di Dybala ai tifosi fa discutere
Il Napoli batte il Cagliari, Marolda: "Mertens goal! L'Europa Leavue non sarà chissà cosa..."Gattuso: "Rinnovo col Napoli? Ho giurato di non dire nulla dopo quanto accaduto. Mertens fenomeno..."
Gattuso torna a parlare di Allan: "Mi porto avanti con il lavoro: so che ha ricevuto offerte importanti, ma..."Napoli, distorsione al ginocchio per Hysaj. L'albanese rischia un lungo stop: i dettagli
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.