Sollazzo sul Napoli: "Serve una rivoluzione. Almeno 6-7 giocatori dovrebbero andare via"


Redazione
Interviste
21 APR 2019 ORE 18:38

Il giornalista è convinto che il Napoli abbia bisogno di rifondare la squadra azzurra con un cospicuo numero di cessioni.

Il giornalista Boris Sollazzo nel suo intervento ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha rilasciato alcune dichiarazioni: "Il Napoli ha un difetto di personalità atavico, l'unico momento in cui non l'ha avuto è stato con Mazzarri. Con gli altri allenatori, quasi sempre il Napoli è mancato nelle partite decisive. Se c'è una squadra che ha meno personalità di noi in Europa, quella è la Juve".

Sollazzo ha aggiunto: "Ancelotti? Mi sembra folle discutere un allenatore che ha preso un gruppo che sembrava esausto e il suo stesso vate (Sarri, ndr) ha abbandonato. Servirebbe una rivoluzione, almeno sei-sette giocatori dovrebbero andare via, non perchè non meritino ma perchè il loro ciclo è finito".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CRONACHE - Icardi, De Laurentiis vuole bruciare la Juventus sul tempo: nuova mossa del NapoliUFFICIALE - Sarri ha la polmonite, brutta tegola per la Juventus: il comunicato del clubMele: "Lozano richiesta esplicita di Ancelotti, è un grande colpo! James? Situazione diversa"
Icardi-Juve, Giordano scettico: "Devono sistemare 7 giocatori. Alcuni hanno ingaggi da 7,5!"SPORTITALIA - Llorente-Napoli, contatti con Ancelotti. Situazione legata a Icardi: i dettagliUgolini: "James? Zidane non l'ha mai preso in considerazione! Per Icardi giorni decisivi"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.