Sentite Baiano: "Napoli in ritiro? Cellulari e videogiochi, è cambiato tutto. Calciatori insieme solo..."


Redazione
Interviste
9 NOV 2019 ORE 00:14

L'ex calciatore, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha parlato del momento delicato che sta vivendo la squadra di Ancelotti.

Ciccio Baiano, ex attaccante del Napoli e della Fiorentina, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, soffermandosi sul momento della squadra di Carlo Ancelotti: "E' un momento delicato, ma una soluzione per uscire dalla crisi c'è: il Napoli deve vincere contro il Genoa, poi dovrà mettersi alle spalle tutto ciò che è successo in questi giorni e ripartire per trovare continuità quanto più a lungo possibile". 

Poi Baiano ha aggiunto: "I risultati sono importanti per ritrovare serenità: così sarà possibile ricucire gli strappi. Ritiro per il Napoli giusto? Diciamo che in questa epoca i calciatori si vedono soltanto durante gli allenamenti e nelle analisi video delle partite, poi un po' la mattina, a pranzo e quindi a cena. Poi restano sempre con i cellulari e con i videogiochi. Diciamo pure che è cambiato tutto rispetto a prima quando i ritiri avevano un senso diverso".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Il Napoli di Ancelotti ha un problema mai riscontato prima, i numeri rivelano tutto: ecco cosa mancaManolas e l'infrazione, cercasi intesa con Koulibaly: inutile nascondere polvere sotto al tappeto
Foschi: "A Napoli succedono cose strane, ADL spacca tutto! Ancelotti taglierebbe la corda se potesse"Paola Ferrari: "Napoli, è eclatante ciò che è successo! Ronaldo, situazione non bella"
Da Roma: "De Laurentiis ha scelto l'allenatore del prossimo anno! Contatti con Inzaghi, fonte vera"Sentite Coppola: "Ancelotti ha parlato con Raiola, ma ADL gli ha messo il bastone tra le ruote"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.