Sentite Coppola: "Ancelotti ha parlato con Raiola, ma ADL gli ha messo il bastone tra le ruote"


Redazione
Interviste
21 NOV 2019 ORE 15:24

Gianfranco Coppola, giornalista della redazione della RAI, ha espresso alcune considerazioni su quanto sta succedendo a Napoli.

Gianfranco Coppola ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea - e non solo - in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni sul club azzurro: "Come si risolve questa stagione venutasi a creare all'interno del Napoli? Ci sono flebili, ma solide garanzie di rimettere insieme i cocci, e le dà Carlo Ancelotti. Bisogna contare anche sull'orgoglio dei calciatori, ma non sarà semplice".

Coppola ha poi aggiunto: "Per il mister sarà dura chiedere il massimo a giocatori come Dries Mertens e José Callejon ai quali, se non è stato dato il benservito, poco ci manca. Ancelotti non ha visto la squadra andare in ritiro con lui, e la società gli mette sempre il bastone tra le ruote. Ha detto di aver parlato con Mino Raiola e che era tutto a posto con Lorenzo Insigne, ma il giorno dopo Aurelio De Laurentiis ha parlato di un capitano scontento e di 'marchette' per altri giocatori. Il Napoli ha una proprietà verticistica e non una società organizzata".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - ControNapoli, esordio shock per Gattuso: va tutto alla rovescia!PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Parma letale, ahi Gattuso! Fame Juve, nervi Inter: Conte in silenzio
Marani: "Gattuso ha un problema da risolvere nel Napoli, riguarda Lorenzo Insigne"Tifoso del Napoli in diretta a Kiss Kiss: "Ero in Curva B, gli steward hanno chiesto agli Ultras di..."
Balzaretti: "Koulibaly, che ingenuità! Non è facile per Gattuso, ma a Napoli farà bene perchè..."Tonfo Napoli, superato record negativo della stagione 2007-2008. Ma Reja non aveva una squadra simile
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.